Rompe la sella per colpa della buca, gravi lesioni per ciclista

Rompe la sella per colpa della buca, gravi lesioni per ciclista

Un incidente che ricorda la storica e comica scena di Fantozzi (alias Paolo Villaggio) che sale sulla bici urlando “alla bersagliera” senza accorgersi che la sella si era rotta. Non ha riso, ma ha urlato di dolore, un 53enne di Cesenatico, ricoverato nel reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena dopo essersi ferito giovedì pomeriggio a Savignano sul Rubicone nel fondoschiena dopo essersi trafitto con la lega di metallo del reggisella.

Il ciclista stava percorrendo la via Nazario Sauro provenendo da San Mauro in piedi sui pedali. Accidentalmente ha centrato una buca sull’asfalto, provocando la rottura della sella. Il tutto senza che il 53enne se ne accorgesse. Nel risiedersi si è trafitto il fondoschiena con la lega di metallo del reggisella. Un dolore atroce. Il ciclista è strapazzato a terra sotto l’occhio di alcuni passanti che hanno chiesto l’intervento del 118.


I sanitari hanno provveduto all’immediato trasporto all’ospedale cesenate, dove è stato sottoposto ad un intervento di ricostruzione al perineo ed alla regione anale. Ora lo sfortunato ciclista si trova ricoverato nel reparto di Chirurgia d’Urgenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -