Ru486, Vasco Errani è categorico: "La legge c'è e va rispettata da tutti"

Ru486, Vasco Errani è categorico: "La legge c'è e va rispettata da tutti"

Ru486, Vasco Errani è categorico: "La legge c'è e va rispettata da tutti"

BOLOGNA - "Esistono le leggi dello Stato, e le leggi dello Stato devono essere applicate in tutte le Regioni". Così Vasco Errani, presidente della Regione Emilia-Romagna e presidente uscente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, è intervenuto oggi sul dibattito relativo alla pillola Ru486 sul GR1 delle ore 13. Errani non è d'accordo con Zaia e Cota: "Non c'è la possibilità di fare quel che ciascuno ritiene più opportuno, ma la 194 è una legge da rispettare in tutta la sua interezza".

 

" Da questo punto di vista - ha aggiunto Errani - sarebbe opportuno che il Governo decidesse di confrontarsi con le Regioni per le linee guida, per non avere un Paese articolato in mille posizioni diverse, perché la legge 194 è una legge che nella sua interezza va rispettata". Errani ha poi ricordato come in Emilia-Romagna l'Ru486 sia già stata introdotta attraverso l'applicazione di linee guida; qui "i professionisti, con le donne che vivono quest'esperienza - che è comunque e sempre un'esperienza drammatica - , gestiscono le forme più adeguate per garantire la piena applicazione della 194 e la sicurezza della donna". Al termine dell'intervista, sempre in merito alle posizioni espresse da Cota e Zaia, Errani ha sottolineato come l'autonomia "si eserciti ad altri livelli. Da questo punto di vista - ha concluso - a me pare molto chiaro sia il Titolo V, sia le norme che regolano la vita della Repubblica italiana".

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Gim
    Gim

    @simy Sono ateo e i "pretofili" sono una tua fantasia. Esistono purtroppo uomini pedofili che personalmente impiccherei pubblicamente. @Davide3 Non sono io che ho "pareagonato" le cose. Certo è che in iltalia tutte le leggi sono poco chiare. Basta essere "presidente" e....che schifo!

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    basta dipendere dalla chiesa,che pensi ai pretofili!

  • Avatar anonimo di Gim
    Gim

    "Esistono le leggi dello Stato...." Mi perdoni Egr. Presidente della regione Emilia Romagna, ma allora perchè Lei si è candidato per la terza volta??? Forse per i "Presidenti" le leggi sono diverse....

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -