Rubicone: dall'Unione dei Comuni fondi per le bollette di acqua e gas

Rubicone: dall'Unione dei Comuni fondi per le bollette di acqua e gas

SAVIGNANO - Scade il 31 gennaio 2011 il termine per presentare la domanda di contributo per l'abbattimento dei costi di acqua e gas. A disposizione dei cittadini dell'Unione dei Comuni del Rubicone che possiedono i requisiti richiesti un fondo di 92 mila euro.

 

L'iniziativa rientra nell'ambito della collaborazione tra Unione dei Comuni e Organizzazioni Sindacali Confederali Cgil, Cisl e Uil avviata lo scorso anno e rinnovata anche per il 2010 con la firma del verbale di intesa (3 dicembre 2010) attraverso cuil'Unione si impegna a stanziare nel bilancio 2010 le risorse economiche da destinare alla tariffa sociale per i servizi pubblici locali (Gas e Servizio Idrico) a nuclei familiari con ISEE inferiore a 10.000 euro.

 

Il fondo di 92 mila euro è così costituito: 53 mila euro a carico del Comune di Savignano sul Rubicone, 22 mila euro a carico del Comune di San Mauro Pascoli e 17 mila euro a carico del Comune di Gatteo.

Già dall'anno 2007 i tre comuni indicevano un bando per la concessione di contributi per l'abbattimento dei costi delle utenze acqua e gas per le persone aventi un limite di ISEE inferiore a 7.500 euro.

 

Con l'innalzamento della fascia Isee e del plafond, l'Unione dei Comuni intende offrire alle famiglie un ulteriore sostegno a fronte della situazione di crisi che ancora permane e colpisce soprattutto le fasce deboli della popolazione.

 

Le domande devono essere presentate entro il 31 gennaio 2011 presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico dei comuni di Gatteo, San Mauro Pascoli e Savignano sul Rubicone. Per informazioni e modulistica sono a disposizione gli stessi uffici. Il materiale è scaricabile anche sui siti:

www.comune.gatteo.fo.it;

www.comune.sanmauropascoli.fc.it

www.comune.savignano-sul-rubicone.fc.it

www.unionecomunidelrubicone.fc.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -