Rubicone, halloween. Bartolini (PdL): "La sicurezza è molto fragile"

Rubicone, halloween. Bartolini (PdL): "La sicurezza è molto fragile"

CESENA -  "Chi come me si considera un cattolico impegnato in politica fa fatica a comprendere questo rituale pagano di Halloween che purtroppo il consumismo imperante ci impone ogni anno. Ma che questa festa, che nulla ha in comune con la nostra cultura e le nostre tradizioni,  venga addirittura utilizzata per dare sfogo ad atti di vandalismo come quelli registrati nel nostro territorio nell'ultimo weeck end ci impone una riflessione.  Gli atti vandalici registrati in occasione di Halloween sono  infatti  solo la punta dell'iceberg, l'ultimo atto di un problema, quello della sicurezza e dell'ordine pubblico, che da tempo affligge il Rubicone".

 

Sono queste le considerazioni del consigliere regionale Luca Bartolini (Pdl) in merito ai recenti fatti riportati dalla stampa.

 

"Il Rubicone è un territorio vasto, che va dal mare alle colline ed è composto da tanti Comuni, questo è vero - riprende Bartolini - ma ciò non basta a giustificare quello che purtroppo normalmente accade da Gambettola a Savignano, da Gatteo a Sogliano: furti, rapine, atti vandalici, vere e proprie corse notturne in auto o in moto, truffe, lavoro nero, immigrazione clandestina. Questa non può essere la normalità per un territorio in forte sviluppo e tutte le forze politiche si devono impegnare per sconfiggere la criminalità".

 

"E non bisogna sottovalutare gli episodi di microcriminalità - ammonisce l'esponente del Pdl - come possono essere piccoli furti o danneggiamenti all'arredo urbano. Soprattutto per contrastare questi episodi, che spesso toccano più da vicino il comune cittadino, si dovrebbero impegnare maggiormente le forze di polizia locale e magari prevedere quali eventi possono portarsi dietro una scia di problemi, vedi Halloween, e mettere così in campo un servizio di controllo più stringente, che tuteli i cittadini e il patrimonio pubblico e che faccia vedere come gli enti locali si adoperino per garantire sicurezza nei propri territori . Se vogliamo dare serie risposte ai cittadini, bisogna che gli Enti locali capiscano che non possono utilizzare la polizia locale solo per appostamenti con l'autovelox con il solo scopo di fare cassa, ma vanno utilizzati in sinergia con le altre forze dell'ordine per dare quelle risposte che i cittadini si attendono dalle Istituzioni ".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -