RUBICONE - In Consiglio provinciale la richiesta del presidio di polizia del Rubicone

RUBICONE - In Consiglio provinciale la richiesta del presidio di polizia del Rubicone

FORLI’ – Si è accesa durante la prima seduta del 2007 del Consiglio provinciale di Forlì-Cesena la discussione sull’istituzione del presidio di polizia del Rubicone. Il capogruppo del PRI Giovanni Lucchi ha ricordato che da anni, e ancor prima che si parlasse del Posto di Polizia del Rubicone, i vari amministratori di Cesenatico (“la terza città per numero di abitanti in provincia”) hanno chiesto analoga istituzione nella località rivierasca.


Sono intervenuti il capogruppo della Margherita Maurizio Brunelli , il capogruppo dei Verdi Stefano Brigidi l’on.Giuliano Pedulli (DS) e il consigliere della Margherita Ettore Stacchini chiedendo che si rinnovi l’appello al “rafforzamento ed al consolidamento dei presìdi di Polizia già esistenti nell’intero territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Particolare sottolineatura di Leonardo Zavalloni (Margherita) sull’importanza della realtà di Cesenatico nell’agenda delle priorità in tema di sicurezza del territorio e della costa Adriatica in particolare (la banda della Magliana si era ritagliata un covo nelle ex colonie di Cesenatico). Una descrizione che secondo il capogruppo del PRC Piergiorgio Poeta getta discredito sulla città di Cesenatico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -