Rugby, Forlì torna dalla Toscana con la vittoria

Rugby, Forlì torna dalla Toscana con la vittoria

FORLI' - Forlì torna dalla Toscana con la vittoria e coi 5 punti in tasca che consentono ai biancorossi, grazie agli scivoloni di Imola e Ferrara, di risalire la classifica. Gli Aquilotti arrivano a Lucca in formazione ampiamente rimaneggiata, senza Asirelli, Camporesi, Santinicchia e Lanzarini, e con D'Agostino, DI Criscio e Marzocchi Nicola in non perfette condizioni fisiche. Nello Starting-XV ci sono molte novità con Valgiusti e Balzani Nicola subito in campo e con Balzani Lucio utilizzato come primo centro.

 

I forlivesi stentano a far girare gambe e pallone ed allora la compagine toscana si porta con due calci di punizione, al 4' ed al 16', in vantaggio per 6 a 0 coi biancorossi che non riescono ad imbastire un'azione che una degna di nota. Nonostante la supremazia pressochè totale delle mischie ordinate e con la rimessa laterale quasi sempre vincente, i registi forlivesi non propongono soluzioni di gioco efficaci e così bisogna aspettare al 26' per vedere la prima meta degli ospiti: una bella azione sviluppata su molte fasi consente a Marzocchi Filippo di segnare alla bandierina con Giardini che realizza il calcio addizionale che consentono al Forlì di andare sul 6 a 7. Un paio di minuti dopo i padroni di casa mancano il calcio del sorpasso, mentre al 38' con una splendida driving-maul da rimessa laterale, Turci vìola ancora la linea di meta lucchese per il 6 a 12 (Giardini non trasforma) che chiude la prima frazione di gioco.

La ripresa vede sin dal primo minuto Zaccariello in campo al posto di Turci, mentre dopo qualche minuto è D'Agostino che prende il posto di un'acciaccatissimo Marzocchi Nicola. Forlì non riesce a concretizzare le occasioni che gli si presentano, mentre i padroni di casa cercano d'impensierire in tutti i modi la difesa bioancorossa. Al 10' Magnani rileva Valgiusti e Ramon prende il posto di Mambelli. Qualche minuto dopo i padroni di casa accorciano grazie ad un calcio di punizione (9-12), ma al 17' Marzocchi Filippo sfrutta un perfetto assist al piede di D'Agostino per segnare la meta numero 3 di giornata e, grazie anche al calcio di Giardini, Forlì allunga sul 9-19. I biancorossi si gettano in forze nella metà campo lucchese per prendere il punto di bonus, mentre Coach Zuccherelli al 23' inserisce Di Criscio per Benvenuti e Mercuriali per Gallegatti. Forlì butta al vento una serie di occasioni da meta e raggiunge il bonus al 35' con Mercuriali che segna (Balzani manca la trasformazione) e che fissa il punteggio sul 24 a 9. Negli ultimi minuti c'è spazio anche per Guidi, che rileva Rossi, fino a che un discutibilissmo Ferrari manda tutti al Terzo Tempo.

Nonostante le varie assenze ed i vari acciacchi i biancorossi hanno fatto fatica ad interpretare questa
partita, non riuscendo a leggere dal principio dove andare ad attaccare la compagine toscana. A fine partita il Coach forlivese, non proprio soddisfatto, dice: "In effetti abbiamo faticato più del lecito per raggiungere il bonus. Abbiamo fatto molta fatica ad adeguarci al metodo di arbitraggio, alquanto bizzarro soprattutto nei punti d'incontro, del direttore di gara e questo ci è costato molto in termini di fischi contro che alla fine son stati ben 22. Per il resto noi ci abbiamo messo molto del nostro non rispettando le consegne che avevo impartito ed incapponendoci a giocare sul chiuso quando al largo si poteva tranquillamente girare. Adesso abbiamo un mese di stop e speriamo di recuperare sia una condizione fisica accettabile che gli infortunati per poterci andare a giocare i tre scontri diretti con Imola, Ferrara e Sesto in maniera da poter ambire a qualcosa".

Prossimo impegno per i biancorossi domenica 7 marzo in casa con l'Imola.

Formazione: Giardini, Marzocchi N (5st D'Agostino), Ruffilli, Balzani L, Marzocchi F, Balzani N, Banvenuti (23st Di Criscio), Roffilli, Temeroli, Berti, Mambelli (10st Ramon), Gallegatti (23st Mercuriali), Valgiusti (10st Magnani), Turci (1st Zaccariello), Rossi (37st Guidi). ALL Zuccherelli Marco.

Marcatori:

Mete: Marzocchi F (2), Mercuriali, Turci

Trasformazioni: Giardini (2)

Note: Giorata soleggiata campo in accettabili condizioni. Nessun cartellino ne giallo ne rosso. Calci Giardini 2 su 4, Balzani 0 su 1. Spettatori una 50ina circa.

RISULTATI SERIE C ELITE
Risultati:
Formigine-Jesi rinviata,
Sesto-Imola 15-10 (4-1),
Union-Cus Ferrara 15-8 (4-1),
Lucca-Forlì 9-24 (0-5).
Riposava C.S.Pietro.

La classifica: Union 44, Sesto 42, Forlì 35, Cus Ferrara
35, Imola 32,
Jesi 24, C.S.Pietro 13, Formigine 7 Lucca 0,

Altri risultati RUGBY FORLI' 1979

UNDER 18
Rugby Forlì 1979-Ravenna RFC 5-42

UNDER 16
Rugby Forlì 1979-Castello Rugby 17-8
Rugby Forlì

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -