Russi, Alfredo Baccarini tra i 150 migliori servitori dello stato

Russi, Alfredo Baccarini tra i 150 migliori servitori dello stato

Russi, Alfredo Baccarini tra i 150 migliori servitori dello stato

RUSSI - Arriva direttamente dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione un importante riconoscimento che arricchisce il profilo risorgimentale della Città di Russi grazie a una delle sue figure più importanti e stimate. Alfredo Baccarini, che nacque a Russi il 6 agosto del 1826, è infatti stato inserito dal Ministero tra i migliori 150 Servitori dello Stato, nell'ambito di un'iniziativa voluta dal Ministro Brunetta per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo importante riconoscimento - commenta il sindaco di Russi Sergio Retini - testimonia l'assoluta centralità e importanza di Baccarini nelle vicende dell'Italia risorgimentale e post-risorgimentale. Baccarini è da sempre una delle figure più illustri nate nella nostra città, e da alcuni anni esiste un'apposita sezione del Museo Civico di Russi che ne documenta la vita e l'attività. Considerando che Russi ha dato i natali anche a Luigi Carlo Farini, di cui l'anno prossimo ricorrerà il bicentenario della nascita, questo tributo che lo Stato Italiano oggi riserva a Baccarini rende le celebrazioni russiane per il 150° dell'Unità d'Italia ancora più speciali e importanti. Un'eredità storica da ricordare con orgoglio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -