Russi: armato di pistola rapina tabaccheria

Russi: armato di pistola rapina tabaccheria

Russi: armato di pistola rapina tabaccheria

RUSSI - Quattromila euro e ‘Gratta e Vinci'. E' il bottino di un colpo messo a segno da un rapinatore solitario giovedì pomeriggio in una tabaccheria di Russi. Erano circa le 13 quando il bandito, armato con una pistola (presumibilmente giocattolo), ha minacciato la titolare facendosi consegnare il contenuto della cassa, ancora in corso di quantificazione, ed i tagliandi gratta e vinci tenuti in esposizione. Dopo di che è uscito e si è allontanato a piedi per le vie circostanti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le numerose pattuglie dell'Arma accorse sul posto e nelle zone limitrofe hanno da subito avviato le ricerche sulla base delle testimonianze raccolte a caldo, purtroppo senza frutti. I militari hanno eseguito gli opportuni rilievi scientifici del caso, avviando le indagini da parte della locale Stazione con la collaborazione dei reparti specializzati della Compagnia e del Reparto Operativo di Ravenna. Ad agire sarebbe stato un uomo alto circa un metro e 65. Quella di Russi è la seconda rapina ai danni di una tabaccheria dall'inizio del 2009.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di gabRA
    gabRA

    magari ha pure vinto al gratta e vinci ! axx

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -