Russi, festa per i 101 anni di nonno Elio

Russi, festa per i 101 anni di nonno Elio

RUSSI - Nella struttura protetta Maccabelli, martedì 24 agosto, si è svolta la festa dei 101 anni di Elio Cornacchia. Faentino di origini, ortolano di professione prima del pensionamento, ha una figlia, due nipoti e tre pro nipoti: Beatrice, Federico e Pietro. Quest'ultimo di appena tre anni.

 

A Russi è giunto nel 2006, all'apertura della struttura, proveniente da una casa protetta di Marina Romea. Soddisfatto dell'assistenza che riceve, ha un po' di nostalgia di casa e della bicicletta sulla quale è salito fino a non molti anni fa, merito anche di un'ottima salute. La figlia Gabriella ci ricorda, infatti, che Elio è andato dal medico la prima volta a "soli" 80anni. "Giusto per un saluto alla dottoressa che, dopo averlo convinto a fare qualche analisi, ha riscontrato dati addirittura migliori dei suoi.

 

Recente il suo abbandono della lettura, mentre riesce ancora ad appassionarsi per qualche trasmissione televisiva. Fra i ricordi di gioventù, ormai sbiaditi, quello del congedo militare ricevuto dopo la sua partecipazione all'ultimo conflitto mondiale. Ma per saperne di più dobbiamo ricorrere alla figlia che ci parla della fortuna nel suo rocambolesco ritorno dal fronte francese.

 

Alla festa di compleanno, oltre agli altri ospiti della Maccabelli, hanno partecipato il vice sindaco Paolo Donati, direttrice e personale della struttura. Con il taglio della torta e sottofondo musicale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -