RUSSI - Giovani, progetto sicurezza: giovani in discoteca gratis

RUSSI - Giovani, progetto sicurezza: giovani in discoteca gratis

RUSSI - Parte domenica 13 gennaio, con lo spettacolo di Giuseppe Giacobazzi al Teatro Comunale, il progetto del Lions Club di Russi volto alla sensibilizzazione dei giovani alla percezione del pericolo sulle strade, realizzato in collaborazione col Comune di Russi, i partner tecnici Coerbus e la scuola di guida “Guidare Pilotare” di Misano Adriatico, e il sostegno di Confartigianato.


L’iniziativa intende promuovere tra i giovani l’attenzione alla sicurezza stradale, con interventi concreti come il trasporto gratuito in discoteca e un corso di guida sicura, a beneficio delle famiglie del territorio.


Lo spettacolo comico di Giuseppe Giacobazzi domenica 13 gennaio al Teatro Comunale di Russi, coi biglietti andati esauriti nel giro di pochi giorni già a fine dicembre, costituisce la fase preliminare dell’iniziativa del Lions Club, di fatto una raccolta di fondi con la quale dare avvio concreto alla successiva fase operativa.


A partire dalla fine di gennaio sarà attivo un servizio di trasporto gratuito per i ragazzi del territorio alle principali discoteche romagnole, dalla riviera riminese fino a mete locali come Lugo e Faenza, grazie a un pullman da 54 posti messo a disposizione da Coerbus, il consorzio lughese per il trasporto di persone attivo ormai su tutto il territorio romagnolo.


Il pullman partirà per otto/dieci sabati consecutivi alle ore 22 da Piazza Farini con destinazioni, che saranno comunicate nei giorni precedenti la partenza, a rotazione tra le diverse discoteche del territorio, fino ad esaurimento della capacità del pullman.


L’obiettivo è quello di far giungere in sicurezza i giovani alle mete del divertimento notturno, assicurando alle famiglie l’incolumità dei ragazzi sulle strade.


“E’ poi prevista l’attivazione di un’ulteriore terza fase progettuale che conclude un percorso mirato alla percezione dei rischi della circolazione e alla guida in sicurezza – spiega Daniele Rondinelli, presidente del Lions Club di Russi e della sezione locale di Confartigianato, sponsor sostenitore dell’iniziativa -. Nel corso della primavera, probabilmente a maggio inoltrato, daremo a 50 ragazzi, estratti a sorte tra coloro che avranno partecipato al trasporto invernale alle discoteche, la possibilità di frequentare un corso di guida sicura nel circuito di Misano Adriatico presso la scuola ‘Guidare e Pilotare’ di Siegfried Stohr, ex pilota di Formula Uno. Si tratta di una scuola assolutamente seria e anche molto celebre, che ha ottenuto ogni genere di certificazioni sulla sicurezza. Siamo ancora alla ricerca di sponsor per quest’ultima parte del nostro progetto – conclude Rondinelli – e confidiamo nella collaborazione di molti, dato che questa iniziativa vuole essere un’azione concreta per la sicurezza di tutti i ragazzi”.


“L’iniziativa del Lions Club è utile e importante, la condividiamo in pieno – commenta il Sindaco di Russi, Pietro Vanicelli -. Il problema della sicurezza sulle strade, specie nei fine settimana, è un fenomeno sempre più allarmante e contro il cui dilagare bisogna intervenire anche con azioni di questo tipo. La nostra Polizia Municipale è da sempre molto attiva sul fronte dell’educazione stradale con corsi e lezioni per i ragazzi delle scuole del Comune. Il progetto del Lions Club, col trasporto dei giovani in discoteca e il corso di guida sicura, è una sorta di compimento, per i ragazzi già patentati, del lavoro che nel nostro Comune viene portato avanti sul tema della sicurezza stradale”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -