Russi, "Libri mai visti": Voli pindarici da toccare con mano

Russi, "Libri mai visti": Voli pindarici da toccare con mano

Formiche trasportatrici di parole pesanti, traversate celesti chiuse in valigia, castelli a fisarmonica: in una parola libri. Libri che non si sono mai visti prima, a ricordarci che alla fine, in ogni storia e nelle opere di ingegno e passione, lo stupore e la meraviglia sono quello che conta di più.

Anche quest'anno le vie per raccontare storie e lasciare messaggi se non sono proprio infinite, poco ci manca. La XV edizione di "Libri Mai Mai Visti" inaugura sabato 5 dicembre alle 16 al Teatro Comunale di via Cavour, dove sarà allestito un peculiare "buffet di libri" a disposizione del pubblico.

 

La mostra è ospitata, come ogni anno, negli spazi della ex Chiesa in Albis di piazza Farini. Qui sono state raccolte un'ottantina di opere selezionate su circa 180 pervenute da tutto il mondo all'associazione Vaca (Vari Cervelli Associati).

 

La maggior parte delle opere, che non sono libri d'artista ma proprio autentici oggetti d'arte, che scelgono le vie più impervie e i materiali più insoliti per descrivere emozioni e situazioni, provengono dall'Italia, ma come sempre c'è una folta rappresentanza di manufatti europei e internazionali. Tra questi il libro vincitore del concorso, il danese Flying Trunk realizzato da tre diversi artisti. Al secondo posto un'opera spagnola (La Ciudad Libro Para Ti di Elisa Pellicani) e solo al terzo un libro italiano, Storie Ripescate della milanese Eugenia Garavaglia.

Il bando di concorso non prevede tematiche di riferimento ma spesso capita che, per motivi tutti da indagare oziosamente, vi siano curiose ricorrenze. Quest'anno è stato la volta del volo, centrale nell'immaginario evocato dal libro vincitore, nel palermitano Il Volo, che si è aggiudicati il premio Alvaro Becattini, e in tanti altri manufatti arrivati a Russi nell'anno del centenario del manifesto futurista, che proprio il volo celebrava in ogni forma e maniera.

 

 

Come sempre i visitatori della mostra potranno portare con sé un ricordo delle bizzare e meravigliose letture mai viste con un taccuino, appositamente studiato da Vaca in due distinte versioni, che raccoglie le foto di tutti i libri premiati nell'edizione di quest'anno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -