Russi: minacce e molestie all'ex moglie, 44enne polacco in manette

Russi: minacce e molestie all'ex moglie, 44enne polacco in manette

Russi: minacce e molestie all'ex moglie, 44enne polacco in manette

RUSSI - Ubriaco fradicio, ha fatto irruzione nell'abitazione dell'ex moglie e l'ha più volte minacciata con un coltello. Protagonista in negativa dell'episodio, avvenuto a Russi, un polacco di 44 anni residente a Faenza. A chiedere l'intervento dei Carabinieri è stata la donna stessa, rimasta nell'occasione lievemente ferita. Sul posto è intervenuta una pattuglia della locale stazione che ha arrestato l'individuo con le accuse di atti persecutori e lesioni personali.

 

Venerdì pomeriggio il giudice del tribunale di Ravenna ha convalidato l'arresto. Ora il 44enne si trova agli arresti domiciliari. La donna, che è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso, ha riportato lesioni guaribili in cinque giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -