RUSSI - Pierino e il lupo al teatro comunale

RUSSI - Pierino e il lupo al teatro comunale

RUSSI - Ultimo appuntamento per la fortunata rassegna del Teatro comunale di Russi dedicata ai bambini e alle loro famiglie. La rassegna si chiude con un classico del teatro per ragazzi, “Pierino e il lupo”, con le magiche musiche di Prokofev. L’ambientazione, però, non è quella tradizionale, ma la versione moderna della favola originale, calata nel quotidiano e ambientata in una qualunque periferia di una qualunque città. Tutto nasce dal fatto che il narratore, accortosi di aver portato lo spettacolo sbagliato, si fa aiutare dai bambini nel costruire una nuova storia di Pierino e il lupo utilizzando la scenografia dell’altro spettacolo ambientato in una città.


Pierino è un bambino vivace che abita in un condominio col nonno brontolone che tutti i giorni lo accompagna ai giardini vicino a casa. Qui ha fatto amicizia con un gatto randagio dividendo con lui la merenda, da quel giorno si danno appuntamento ai giardini sempre alla stessa ora… l'ora della merenda. Il lupo è un signore cattivo e prepotente che terrorizza il quartiere con piccoli furti e scippi; non gli piacciono i bambini perché sono rumorosi, frignoni e impiccioni e per non farsi riconoscere indossa sempre una maschera da lupo. Al posto dei cacciatori ci sono i poliziotti che alla fine, grazie al coraggio di Pierino, come nella storia originale, catturano il lupo e per riparare alle sue malefatte, al posto di portarlo in prigione, lo obbligano a lavorare, a tenere pulito i giardini dalle lattine e dalle cartacce.


La scena è composta da un'enorme libro tridimensionale da dove escono i vari personaggi, ovviamente di carta, che si muovono magicamente intorno al grande libro. Ogni volta che si gira pagina cambia la scena e magicamente appaiono palazzi, strade, alberi, giardini, ecc. I pupazzi, disegnati da Guido Manuli, sono animati con la tecnica del teatro su nero, gli animatori, rigorosamente in nero, si riveleranno solo a fine spettacolo.


Biglietti: platea o posto palco euro 7,50 adulti , euro 4 bambini fino a 15 anni e invalidi, galleria euro 4. La biglietteria del teatro è aperta il sabato precedente lo spettacolo dalle 16 alle 18,30 e il giorno dello spettacolo dalle 15,30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tutti i piccoli spettatori sarà fatto dono di un simpatico gadget.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -