Russi, si è spento l'assessore Mascalchi. Il cordoglio del sindaco di Bagnacavallo

Russi, si è spento l'assessore Mascalchi. Il cordoglio del sindaco di Bagnacavallo

BAGNACAVALLO - In seguito alla scomparsa di Vittorio Mascalchi, assessore alla cultura del Comune di Russi, il sindaco di Bagnacavallo Laura Rossi ha espresso le condoglianze, proprie e dell'Amministrazione comunale, in un telegramma inviato alla famiglia dell'artista e al sindaco di Russi Sergio Retini.

«La nostra comunità - scrive il Sindaco - ha perso una figura di grande spessore culturale che nel corso della sua vita ha dato un prezioso contributo alla ricerca artistica, al mondo della scuola e alle istituzioni locali, ricoprendo ruoli di grande rilievo nei quali ha messo a frutto la sua intelligenza, il suo entusiasmo, le sue notevoli capacità. Negli ultimi anni aveva avviato un rapporto di collaborazione anche con la nostra città dove aveva allestito una ricca e apprezzata mostra personale al Convento di San Francesco. Un rapporto proseguito poi con la partecipazione al progetto "Un bambino un artista una porta" e con la donazione di sua una opera recente. Una persona di grande spessore umano e culturale che mancherà a tutti coloro che hanno avuto l'onore e il piacere di conoscerlo.»

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -