Russi, ubriachi in auto con il figlioletto di 3 anni dopo la festa di matrimonio

Russi, ubriachi in auto con il figlioletto di 3 anni dopo la festa di matrimonio

Russi, ubriachi in auto con il figlioletto di 3 anni dopo la festa di matrimonio

RUSSI - Guidava ubriaco con la compagna il figlioletto di tre anni. Protagonista in negativo dell'episodio un 32enne, già in passato denunciato per guida in stato d'ebbrezza. L'uomo si trovava al volante di un'utilitaria quando improvvisamente, all'altezza dello svincolo tra la San Vitale e la via Faentina Nord, è finito fuori strada, abbattendo il segnale di stop per poi fermarsi nella parte opposta della corsia. Fortunatamente in quel momento non transitava alcuna auto.

 

Poco dopo si è presentata sul posto una pattuglia della Polizia Municipale che ha sottoposto il conducente al test dell'etilometro. Dalla prima prova è risultato un tasso di alcol nel sangue pari a 2,29 grammi per litro, mentre nella seconda 2.25. Insomma oltre cinque volte il limite fissato dalla codice della strada in 0,50 grammi per litro. Anche la compagna, intestataria dell'auto è stata sottoposta al test dell'etilometro, risultando positiva con 0,90.

 

La coppia stava rincasando a Imola dopo una festa di matrimonio a Godo. Non è escluso che la magistratura disponga il sequestro dell'auto malgrado al volante si trovasse il padre. La famiglia è rientrata a casa accompagnati da amici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -