S.PIERO IN BAGNO - Domani Michele Cucuzza al teatro Garibaldi

S.PIERO IN BAGNO - Domani Michele Cucuzza al teatro Garibaldi

SAN PIERO IN BAGNO - La vedova che decide di fare , invece di piangere, i ragazzi di Locri, l'imprenditore che non paga il pizzo, il vescovo antimafia, il superpoliziotto, i politici, la società civile. Un libro inchiesta quello che Michele Cucuzza ha dato alle stampe per i tipi degli Editori Riuniti con un titolo, "Ma il cielo è sempre più blu" scelto proprio dai ragazzi di Locri ed evocativo di una canzone di un grande artista come Rino Gaetano originario proprio di quei luoghi.


A poco più di un anno dal delitto di Francesco Fortugno, il vicepresidente della giunta calabrese ucciso a Locri, simbolicamente nel giorno in cui si svolgevano le primarie dell'Unione, questo libro fa il punto sulla rabbia, la voglia di riscatto, le speranze cresciute dopo quel delitto, il primo omicidio eccellente nella storia della Calabria.


A compiere questo viaggio in una terra spesso dimenticata dal sistema dell'informazione è Michele Cucuzza, giornalista abituato alla grande ribalta del pomeriggio di Rai Uno, che qui torna con umiltà alle sue origini di cronista sul campo, offendo un ritratto inedito e a tutto tondo di una terra piena di contraddizioni.


Cucuzza sarà a San Piero In Bagno, nel teatro Garibaldi domenica 3 dicembre alle ore 17.00 accompagnato da Maria Grazia Laganà, vedova Fortugno che così esordisce A dialogare con loro sarà Wilma Maluccelli. Michele Cucuzza , siciliano, con padre calabrese, è giornalista da trent'anni ed è stato uno dei fondatori di Radio popolare di Milano. Ha condotto per molti anni il Tg2 e dal '98 è il volto della Vita in diretta , su Rai Uno. Ha pubblicato, con Vanni Pierini, Da Saffo a Prévert , poesie d'amore (Mondadori, 2004).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autore devolve i proventi della vendita di questo libro all'associazione Fo.Re.Ver., Forum per la Resistenza e la Verità nato dopo l'omicidio Fortugno su iniziativa dei ragazzi di Locri contro la 'ndtrangheta. L'appuntamento fa parte del ciclo "Autunno con gli autori" che rientra all'interno della rassegna "Dagli Appennini alle Onde" promossa dall'Assessorato alla cultura della Provincia di Forlì-Cesena in collaborazione con le amministrazioni locali e organizzata da Librincontro. L'ingresso è libero. Inizio incontro ore 17.00.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -