Saldi, data unica, Melucci: "L'anno prossimo ci faremo carico dei problemi segnalati"

Saldi, data unica, Melucci: "L'anno prossimo ci faremo carico dei problemi segnalati"

In merito alle polemiche sollevate dalla scelta del 6 gennaio come data di inizio dei saldi, l'assessore regionale al Commercio Maurizio Melucci ha rilasciato la seguente dichiarazione. "La proposta di una data unica di inizio dei saldi in tutto il centro-nord è stata avanzata dall'assessore delle Marche, coordinatore degli assessori regionali al Commercio, per evitare il pendolarismo dei consumatori da una regione all'altra. Una scelta quella del 6 gennaio concordata con le associazioni di categoria e adottata, oltre che dall'Emilia-Romagna, da Lombardia, Piemonte, Veneto, Marche, Liguria, Toscana, Lazio e Umbria".

 

"Tenendo conto del dibattito che si è sviluppato, l'anno prossimo ci faremo carico dei problemi segnalati e proporremo che la data non coincida con una festività, concertando con tutti i soggetti interessati".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -