E' l'ora dei saldi invernali: ogni famiglia spenderà oltre 300 euro

Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio, a livello nazionale, ogni famiglia, in occasione dei saldi invernali 2017, spenderà 344 euro per l'acquisto di capi d'abbigliamento, calzature ed accessori

Al via giovedì le vendite di fine stagione in tutta l’Emilia Romagna. “C’è attesa per l’avvio dei saldi - commenta Enrico Postacchini, presidente di Confcommercio Emilia Romagna – che rappresentano per i consumatori una occasione di acquisto a prezzi convenienti, ed un momento importante per i negozi tradizionali che sanno offrire un grande assortimento di prodotti di qualità e servizi personalizzati alla clientela". Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio, a livello nazionale, ogni famiglia, in occasione dei saldi invernali 2017, spenderà 344 euro per l'acquisto di capi d'abbigliamento, calzature ed accessori.

“Le previsioni di spesa per questi saldi sono in linea con l'anno scorso – prosegue Postacchini – ma ci sono buone aspettative da parte dei commercianti, che sono pronti ad accogliere nei loro punti vendita i consumatori ed i tanti turisti che in questi giorni hanno visitato la nostra regione. I saldi infatti continuano a rappresentare un momento importante in termini di fatturato per le imprese del commercio al dettaglio, nonostante l’andamento ancora incerto dei consumi interni”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -