Salerno, uccide l'ex e si spara. E' gravissimo

Salerno, uccide l'ex e si spara. E' gravissimo

Salerno, uccide l'ex e si spara. E' gravissimo

SALERNO - Ha ucciso a colpi d'arma da fuoco la ex convivente e poi ha tentato di togliersi la vita. E' quanto accaduto mercoledì mattina a Salerno, nel quartiere di Mercatello.

 

L'assassino, Antonio Salina, 46 anni, si trova ricoverato all'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona dove versa in condizioni disperate.

 

La vittima è Elettra Rosso, 46 anni, collaboratrice di un noto avvocato salernitano.  Sul luogo dell'omicidio i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -