SALUDECIO - Domenica ritorna il carnevale di Cerreto

SALUDECIO - Domenica ritorna il carnevale di Cerreto

SALUDECIO - Dopo qualche anno di assenza, torna a grande richiesta lo "storico" Carnevale di Cerreto, l'evento centenario che con le sue tradizionali peculiarità caratterizza da sempre il piccolo borgo fortificato (e recentemente ristrutturato), dislocato nel territorio di Saludecio.

Domenica 4 maggio a partire dalle 16.00 si rinnoverà dunque l'antica festa nata come rito arcaico e propiziatorio in onore dell'arrivo della bella stagione e che quest'anno riproporrà la particolare sfilata di carri e maschere realizzati con materiali disponibili in natura, come il classico "uomo edera", fino al rituale falò del "pagliaccio", estremo saluto all'inverno e sacrificale augurio per il nuovo raccolto.

Al termine della sfilata Vincenzo Sanchini, il poeta cerretano che più d'ogni altro ha saputo cantare le storie e le vicende che hanno reso famosi gli abitanti del piccolo castello, allieterà il pubblico con i suoi racconti, tra cui spicca "La polenta t'e pez" (la polenta nel pozzo) da cui anche lo stand gastronomico funzionante per tutto il giorno ha tratto ispirazione. Il piatto protagonista del giorno sarà infatti proprio la polenta, accompagnata da piadina e tante altre golosità.

Ma le sorprese non finiscono qui. La festa andrà avanti fino a sera grazie all'intervento dell'orchestra L'allegra Brigata, che si esibirà nella tradizionale musica folk romagnola, accompagnata da abili ballerini (a partire dalle 18.30).

Per info: 338 7746676 - 347 3100093

INGRESSO OFFERTA LIBERA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -