Saludecio: fine settimana di cultura e inaugurazioni

Saludecio: fine settimana di cultura e inaugurazioni

SALUDECIO - Week end all'insegna della cultura e delle inaugurazioni quello in programma da domani a domenica a Saludecio. Sabato 18 aprile si svolgerà il primo appuntamento della "Settimana della cultura" e sarà un evento particolarmente significativo a dare il via alla kermesse: l'inaugurazione del nuovo teatro "G. Verdi", interamente ristrutturato.

 

In particolare sono stati svolti lavori di restauro e risanamento conservativo per un importo complessivo di 580 mila euro. Ad occuparsi del progetto il Prof. Arch. Silvio Van Riel e il suo staff, tra cui l'Arch. Carlini, entrambi del dipartimento di restauro dell'Università di Firenze. La struttura, per la quale in precedenza era possibile solo l'utilizzo come cinema, ora sarà finalmente agibile come teatro in quanto sono stati messi a norma gli spazi di fuga e le uscite di emergenza per gli artisti. Non solo: è stata rifatta tutta l'impiantistica, dal ricircolo dell'aria all'impianto elettrico, e ancora i pavimenti, i rivestimenti, tutti i tessuti, le finiture interne. Inoltre sono stati predisposti gli impianti tecnologici più all'avanguardia. Insomma, si sono effettuati miglioramenti sotto ogni punto di vista. I posti a sedere, fra platea e galleria saranno complessivamente 270.

 

Il programma della serata prevede alle 20.30 il simbolico taglio del nastro alla presenza delle autorità, alle 21.15 il concerto della Rimini Big Band e alle 22.30 una "dolce sorpresa" accompagnata dal brindisi.

 

La Rimini Big Band propone un repertorio sulla scia del rinnovato interesse per le suggestive atmosfere swing e jazz, tipiche delle grandi orchestre americane degl'anni '40-'50. E' composta da 17 strumentisti ed è diretta dal M° Antonio Bertozzi che predispone anche degli arrangiamenti.

 

L'intento è quello di ottenere uno stile che, pur facendo tesoro di tutto il lavoro di scrittura ed arrangiamento delle orchestre del novecento, da Duke Ellington, Glen Miller, Cole Porter, introduca l'ascoltatore in modo sobrio ed accattivante al jazz moderno di Miles Davis, John Coltrane, Lee Morgan e Horace Silver.

 

Un momento di festa da vivere insieme per celebrare il realizzarsi di un'opera necessaria e fortemente voluta dalla comunità saludecese è quello invece in programma domenica 19 aprile, alle ore 16.00, quando sarà inaugurato il marciapiede che unisce le frazioni di San Rocco e Santa Maria del Monte. Dopo il taglio del nastro da parte delle autorità, la Banda Musicale, percorrerà il tratto di strada che separa le due frazioni fino a giungere nella zona della chiesa, dove si terranno un concerto e un piccolo rinfresco.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il momento di domenica 19 sancisce il concludersi di una prima fase dei lavori, che continueranno nei prossimi mesi per mettere in sicurezza altri circa 300 metri di strada nel tratto che da Santa Maria del Monte scende verso Morciano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -