SALUTE - Bortolazzi (Pdci): ''Perchè non si usa Lepida per le prenotazioni in farmacia?''

SALUTE - Bortolazzi (Pdci): ''Perchè non si usa Lepida per le prenotazioni in farmacia?''

BOLOGNA - Donatella Bortolazzi (pdci) in un'interrogazione alla Giunta regionale chiede i motivi per i quali tra le possibili modalità di connessione dati prospettate da Cup 2000 spa alle farmacie di Bologna e provincia che svolgono il servizio di prenotazione delle visite specialistiche ambulatoriali con il nuovo software che utilizza la connessione web, non è prevista l'offerta di collegamento tramite la rete telematica a banda larga Lepida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La consigliera del pdci rileva che le soluzioni prospettate da Cup 2000 per l'eventuale collegamento delle farmacie con il suo data-center implicano dei costi a carico delle stesse farmacie che, nel caso queste siano di proprietà comunale dovranno essere sostenuti dalle singole amministrazioni locali, senza contare che nelle località sprovviste di collegamento adsl, le amministrazioni comunali e le farmacie "dovrebbero attrezzarsi autonomamente acquistando una rete dedicata dal gestore telecom, con costi difficilmente quantificabili, ma certamente ingenti". La rete Lepida invece - commenta la Bortolazzi - "dovrebbe essere nata proprio per collegare nella maniera più efficiente ed economica possibile tutte le realtà della pubblica amministrazione, sanità compresa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -