San Clemente, muore stritolato dal nastro trasportatore

San Clemente, muore stritolato dal nastro trasportatore

San Clemente, muore stritolato dal nastro trasportatore

RICCIONE - Un operaio quarantenne originario di Ercolano ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto lunedì nel reparto Materie prime della "Del Conca", a San Clemente. La vittima, Pasquale Amatrice, sposato e padre di due figli, dipendente dal 2001. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo stava effettuando alcune operazioni su un nastro trasportatore. Improvvisamente è rimasto intrappolato nel nastro, riportando lesioni alla gola ed un trauma cranico.

 

Purtroppo per l'operaio non c'è stato nulla da fare. Il personale della Medicina del Lavoro ha disposto il sequestro del macchinario. Gli inquirenti sono al lavoro per chiarire la dinamica del drammatico incidente. Secondo l'azienda la Amatrice era "formato ed esperto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -