San Lazzaro: a Cà de Mandorli maxischermo per Europei ed Olimpiadi

San Lazzaro: a Cà de Mandorli maxischermo per Europei ed Olimpiadi

SAN LAZZARO - "Cucina, musica e piaceri" è l'estate 2008 targata Ca' de Mandorli. Da giovedì 15 maggio tutte le sere, ad eccezione del lunedì, il circolo di San Lazzaro (via Idice, 24) propone un ricco cartellone di spettacoli, musica, cabaret e divertimento per tutti.

 

Tre i martedì speciali: "Gocce di musica", primo concorso musicale per la solidarietà a cura dell'Avis (20 maggio), "Bologna Musica Festival, serata di beneficenza con la Martello Band e la Steave Roger Band per l'associazione "Ci penso io" (27 maggio) e "I sapori della taranta", serata made in Puglia con pizzica, taranta e degustazione di prodotti tipici (10 giugno).

 

Sempre il martedì, dalle ore 23, dj Sparo  propone il meglio della musica con "Cadestyle".

Il mercoledì tutti in pista. Si può scegliere tra la pista destra dove il dj Stefano Grandini proporrà "Slego! Anni 70/80" e quella di sinistra con il dj El Gato che farà ballare tutti con "Salsa libre". I principianti possono cimentarsi, invece, con "LatinBO", animazioni e corsi di ballo di coppia e di gruppo a cura di Barbarita.

 

Alle ore 21, ogni giovedì, è tempo di "Cade live", otto concerti per tutti i gusti: Joe di Brutto (15 maggio), Maveeta (22 maggio), Funky Tribal Lovers (29 maggio), Stand by C14 (5 giugno), Animali da palco (12 giugno), Rito Pagano (19 giugno), Zero51 (26 giugno), Vanilla Sky (3 luglio) e Kamasutra (10 luglio).

 

Per gli appassionati della musica rock il giovedì alle ore 23 l'appuntamento è con Muri dj sulla pista destra e con Teo/Stab djs sulla pista sinistra.

 

Il venerdì è tempo di "La classica ribelle", i migliori musicisti rock bolognesi propongono il meglio della tradizione sinfonica in inedite ensemble. Dalle ore 23 la notte si anima con Devil dj sulla pista destra e con Lambert dj sulla pista sinistra.

 

Irrinunciabile l'appuntamento con la comicità. Il sabato, alle ore 21.30, si alza il sipario su "Pianto/riso. Comici da coltivare", quarta edizione della rassegna di cabaret - curata da Stefano Cavedoni - che porta sul palco di Ca' de Mandorli il meglio della comicità televisiva italiana.

Saranno Domenico Lannutti e Bruno Nataloni, volti noti di Zelig, ad aprire il 24 maggio la rassegna che si concluderà il 12 luglio. Sul palco saliranno, tra gli altri, Duilio Pizzocchi (31 maggio), Herry Zaffa (14 giugno), Corrado Nuzzo e Maria Di Biase (28 giugno), Alberto Patrucco (5 luglio).

 

Dalle ore 23 si balla sulla pista destra con Mauriciano dj e sulla pista sinistra con George dj.  

Cinque gli appuntamenti domenicali: il 25 maggio (ore 21) la finale regionale del Sesto Festival estivo della canzone, concorso nazionale per band e solisti emergenti, il 1 giugno Freshfestival, settimana edizione del concerto rock organizzato da Spazio18, il 10 giugno (ore 20) "Cena e musica sotto le stelle", cena di beneficenza a favore del Comitato italiano Paralitco con la Martello Band, il 29 giugno ed il 6 luglio (ore 16) "Tutto per partire", asta benefica delle valige smarrite sui treni a cura dell'Associazione Amici di Piazza Grande.

 

Al tramonto massaggi shiatsu a cura dell'associazione Araba Fenice.

 

Per gli eventi speciali sono da segnare in agenda il 31 maggio con l'Hardcore Night, il 7 giugno con lo Ska Festival ed il 21 luglio il pre-show party degli Orion, l'official Metallica italian tribute band.

 

Inoltre, dal martedì alla domenica dalle ore 20 in poi, il ristorante di Ca' de Mandorli propone le ricette tipiche della cucina regionale: tortellini, tagliatelle, crescentine, piadine e poi ancora fresche insalate, gustose patatine e dolci sfiziosi.

 

A Ca' de Mandorli l'estate è anche sport con il maxi schermo per seguire gli Europei di calcio e le Olimpiadi.

 

Il programma completo della stagione estiva di Ca' de Mandorli è disponibile all'indirizzo www.cademandorli.com.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -