SAN LAZZARO - Mercoledì la presentazione de ''Il circo delle nuvole''

SAN LAZZARO - Mercoledì la presentazione de ''Il circo delle nuvole''

SAN LAZZARO - Mercoledì 30 gennaio, alle ore 21, all’ITC TEATRO di San Lazzaro (Via Rimembranze 26) è in scena lo spettacolo “IL CIRCO DELLE NUVOLE”, il nuovo progetto didattico della compagnia di danza Leggere Strutture e dello scrittore e illustratore Gek Tessaro sul testo pubblicato da Fanucci Editore.


Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 17, in Mediateca (via Caselle, 22) dalla presentazione animata del testo illustrato IL CIRCO DELLE NUVOLE, primo di una nuova collana di libri cartonati per il pubblico dei più piccoli denominata “GekMatita”, e dal laboratorio didattico tenuto dall’autore stesso.


Lo spettacolo IL CIRCO DELLE NUVOLE prende vita dai colori e dai personaggi del testo di Tessaro attraverso il lavoro coreografico di Mattia Gandini. I danzatori della compagnia Leggere Strutture interagiscono con le immagini in movimento create dall’autore presente in scena con la sua lavagna luminosa.


Acrobati, alberi animati, strani robot, l’uomo più lungo del mondo, e tutti i coloratissimi personaggi del libro appaiono sulla scena accompagnati dalle musiche originali composte da Davide Fasulo ed eseguite da un ensemble di fisarmonica, clarinetto e percussioni.

Una fiaba che insegna e stupisce, scenari animati e cangianti che escono esplosivi dalle mani di Gek Tessaro, con le sue figurine mobili, i lucidi dipinti, i disegni sulla sabbia, le tempere e i pennelli, in una semplicità intelligente che lascia a bocca aperta grandi e piccini.

L’intento del progetto è fornire un linguaggio espressivo sinestetico che scorra attraverso la danza, la musica, la narrazione e le immagini. Le forme artistiche interagiscono tra loro in maniera costante ricreando un unico paesaggio scenico.


Dopo il debutto a Roma e la presentazione del progetto nella Provincia di Bologna, Il circo delle nuvole arricchisce il suo viaggio per l’Italia dei Teatri, (le prossime date a Parma e Verona), con il progetto “DADO’ “versione ridotta per spazi ridotti” corredato da laboratori didattici e realizzato per scuole, biblioteche, librerie e piccoli teatri.

Il progetto, dedicato al pubblico dell’infanzia ma anche agli adulti che amano giocare con l’immaginazione, è sostenuto dalla Provincia di Bologna, Settore Cultura, dal Comune di San Lazzaro di Savena, e realizzato grazie alla collaborazione di ITC Teatro.

Per informazioni: www.mediatecadisanlazzaro.it.

L’Ufficio Stampa

Nota di servizio

GEK TESSARO

Nato il 4 marzo 1957, veronese, maestro d’arte, è stato allievo del M. Stepan Zavrel.

E’ autore di numerosi libri illustrati per bambini.

Dal 1997 è presente nell’“Annuario Andersen” degli operatori per l’infanzia.

Tiene regolarmente laboratori di educazione all’immagine e letture animate per bambini, ragazzi e adulti in scuole, biblioteche, manifestazioni culturale e fieristiche in tutta Italia.

Ha esposto in numerose mostre di illustratori ed è suo il manifesto della 5ª edizione di “Fantàsia” a Bari, realizzato nel 2000. E’ stato selezionato e ha ricevuto riconoscimenti e premi in concorsi d’illustrazione nazionali ed internazionali. Collabora stabilmente con molteplici associazioni culturali e ambientaliste. Presenta spettacoli teatrali col Gruppo ExTrapola, col Teatro Stabile di Verona. www.gektessaro.it

LA COMPAGNIA LEGGERE STRUTTURE

Fondata a Bologna nel settembre 2004 da Alessandra Cussini, direttore di produzione, e da Mattia Gandini, direttore artistico e coreografo, debutta con successo nell’aprile 2005 con "Il gioco, alto rumore" al Festival Anzichèdanza, dal quale riceve una residenza progettuale e produttiva. Nel 2006 partecipa al Gala Idea Danza al Teatro Giuditta Pasta di Saronno (Varese) e al Festival Internazionale Adda Danza a Trezzo sull’Adda (Milano).

Nell’aprile 2007 debutta con l’Incartabambino, uno spettacolo didattico sul riciclo della carta per giovani e giovanissimi a Treviso e Vicenza per mano del circuito Arteven.

Si occupa stabilmente di produzione e promozione della danza; realizza numerosi laboratori coreografici e attività didattiche per la musica, la danza, il teatro. Fonda le sue basi sulla tecnica e sull’innovazione coreografica e musicale. Nel 2006 nasce Leggerestrutture Ed.it, un progetto di ricerca culturale che crea testi didattici, proposte editoriali, laboratori e progettualità di stampo innovativo, che relazioni la scrittura ad altre forme artistiche quali l’illustrazione, la musica e porti alla produzione coreutica un surplus di valore. www.leggerestrutture.it



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -