San Lazzaro: nidi d'infanzia, in distribuzione la guida ai servizi per i genitori

San Lazzaro: nidi d'infanzia, in distribuzione la guida ai servizi per i genitori

SAN LAZZARO - E' in distribuzione in questi giorni "Servizi educativi per la prima infanzia", opuscolo realizzato dall'Assessorato alla Qualità Educativa e dall'Istituzione per i servizi scolastici Sophia.

 

«In queste settimane - ha dichiarato l'assessore Giorgio Archetti - i genitori sono impegnati nella presentazione delle domande per l'iscrizione ai nidi. L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con l'Istituzione Sophia, ha pensato di realizzare questo depliant come ulteriore strumento di informazione alle famiglie presentando i servizi pubblici e privati offerti dal nostro territorio. Non una semplice guida ai servizi, ma un vademecum dettagliato e di qualità per una scelta importante quale è quella dell'iscrizione ai nidi».

 

Il depliant offre, infatti, una ricognizione dei servizi e, in particolare, ne descrive le attività e l'organizzazione: i quattro nidi d'infanzia comunali ("Di Vittorio", "Ponticella", "Maria Trebbi" e "Tana dei Cuccioli") ed i quattro nidi privati convenzionati ("Spazio Margheritini" presso la scuola dell'infanzia privata "Cavani", "Primi Passi", "Al Girotondo" presso l'Oratorio "San Marco" e in  Piazza Bracci). A questi si aggiungerà nel gennaio 2009 il nuovo nido d'infanzia in località Cicogna, innovativa esperienza di partenariato pubblico-privato promossa per l'ampliamento dell'offerta dei servizi educativi 0/3 anni.

 

Inoltre, ai genitori è offerta anche la sperimentazione dell'educatrice familiare, progetto indirizzato alle famiglie residenti a San Lazzaro di Savena con bambini di età compresa tra i tre mesi e i tre anni. Il progetto prevede che le famiglie di tre bambini si riuniscano in gruppo e utilizzino un'educatrice familiare per la cura quotidiana dei propri bambini presso le loro abitazioni per un massimo di 36 ore settimanali. Le famiglie possono scegliere liberamente l'educatrice, fra quelle in possesso dei requisiti previsti dalla normativa regionale, e con lei sottoscrivono un rapporto di lavoro privato mediante regolare contratto.

 

Il depliant è disponibile anche on line sul sito del Comune (www.comune.sanlazzaro.bo.it).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazione: Urp - Ufficio per le Relazioni con il Pubblico, 051-6228174; Istituzione Sophia, 051-6228164.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -