San Lazzaro, nominata la commissione per qualità architettonica e paesaggio

San Lazzaro, nominata la commissione per qualità architettonica e paesaggio

SAN LAZZARO - La Giunta Comunale ha deliberato nella seduta di ieri la nomina della Commissione per la Qualità Architettonica e per il Paesaggio.

 

La Commissione viene nominata tra esperti di provata competenza e specializzazione in materia di urbanistica, beni culturali e paesaggio, tutela dell'ambiente, storia dell'architettura e restauro scelti in base al loro curriculum scientifico e professionale.

 

Della Commissione fanno parte Alessandro Tugnoli, presidente, Vincenzo Abenante, Angelo Mingozzi, Marco Prodi, Monica Tinarelli ed Estenio Mingozzi, presidente onorario.

«E' stato fatto - ha dichiarato il sindaco Marco Macciantelli - un lavoro accurato che ha portato ad individuare uno spettro di figure di alto contenuto professionale che daranno certamente un contributo nell'innalzare ulteriormente la qualità della progettazione edilizia ed architettonica della comunità di San Lazzaro con una particolare attenzione, come è giusto, ai temi della sostenibilità ambientale della bio-architettura e dell'innovazione nel rapporto tra spazio urbano e contesto ambientale».

 

«La nuova Commissione - ha aggiunto l'assessore alla Qualità della Città Pubblica Leonardo Schippa - risponde all'esigenza di garantire competenze multidisciplinari per affrontare le sfide che ci aspettano sotto i profili della qualità degli interventi, dell'innovazione e della sostenibilità ambientale e sociale. Vogliamo promuovere il rilancio della cultura del progetto che superi atteggiamenti economicistici e, viceversa, miri a costruire un ambiente urbano integrato col paesaggio e con gli ecosistemi. Vogliamo realizzare una nuova struttura urbana che contenga elementi di integrazione e socialità anche a favore di generazioni diverse».

 

«Considero un grande onore - ha dichiarato Estenio Mingozzi apprendendo la notizia della sua nomina - questa designazione che mi consentirà di offrire ancora, con tanta umiltà, il mio contributo di amore e di idee a quello che ho sempre ritenuto, sotto tutti gli aspetti, il più bel comune del mondo».

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -