San Leo aderisce a "Musei Aperti"

San Leo aderisce a "Musei Aperti"

San Leo -  Mettiamo da parte la concezione classica che si ha  riguardo a un museo. Non lo consideriamo più un luogo statico e noioso, ma uno spazio culturale dove interagire con il pubblico, attraverso le discipline dell'arte, della storia e dello spettacolo.

E così torna l'appuntamento con "Musei Aperti" della Provincia di Rimini, l'iniziativa giunta alla settima edizione, che coinvolgerà quest'anno anche la città di San Leo.

In programma quattro domeniche di incontri e conferenze, realizzate dall'assessorato alla cultura, in collaborazione con la Provincia di Rimini e la Società di Studi storici per il Montefeltro.  In concomitanza agli incontri, in programma anche la visita abbinata (gratuita) del Museo d'Arte Sacra e della Fortezza.

 

Questo il calendario degli appuntamenti che si terranno tutti a Palazzo Mediceo:

 

Domenica 7 novembre, ore 17.00 (visita abbinata a Museo d'arte sacra) 
Angelo Turchini, La religiosità popolare e gli ex voto

Domenica 14 novembre, ore 17.00 (visita abbinata a Museo d'arte sacra) 
Alessandro Marchi, Le vie dei Pellegrini fra Adriatico ed Appennino 

Domenica 21 novembre, ore 17.00 (visita abbinata alla Fortezza)
Tommaso di Carpegna Falconieri, Rocche, castelli e dinastie nel Montefeltro

Domenica 28 novembre, ore 16.00 (visita abbinata alla Fortezza)
Roberto Mantovani, Scienza e tecnica a corte: Viaggio Virtuale nel Palazzo di Federico da Montefeltro. 
Carlo Inzerillo, presentazione del libro: Viaggio nel ducato di Urbino 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -