San Marino: difensore squalificato per due anni per doping

San Marino: difensore squalificato per due anni per doping

SAN MARINO - Il difensore del San Marino Andrea Mussoni (Lega Pro, Seconda divisione girone B) e' stato squalificato per  due anni dal Tribunale nazionale antidoping del Coni, che ha accolto la richiesta della Procura antidoping. Mussoni era risultato positivo per benzoilecgonina, metabolita della cocaina, al controllo dopo la gara di campionato San Marino-Cuoiopelli 1-3 del 15 febbraio. La squalifica decorre dalla sospensione cautelare del 12 marzo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -