SAN MARINO - Nuove frontiere per il business: paesi arabi e Cina

SAN MARINO - Nuove frontiere per il business: paesi arabi e Cina

SAN MARINO - Si è giovedì 28 Gennaio 2008 l’incontro formativo “Nuove frontiere per l’internazionalizzazione: Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman, Qatar, Cina” presso il Grand Hotel Primavera organizzato dall’Area Internazionalizzazione della Camera di Commercio di San Marino nell’ambito del Club_Estero sulle problematiche che si devono affrontare per internazionalizzare la propria azienda. Per questo appuntamento si è scelto di approfondire gli aspetti tecnico-pratici riguardanti Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman, Qatar, Cina.


Per ogni paese sono stati approfonditi diversi temi quali gli indicatori economici, le possibilità di investimento e i fattori di successo per chi decide di investire nell’Area Mediorientale. In modo particolare si è voluto tenere conto delle diverse forme societarie presenti, a volte molto diverse dalle nostre, a volte con limitazioni nella partecipazione societaria per un investitore straniero. Per relazionare su questi ed altri problemi fondamentali delle imprese che cercano possibilità di business fuori dai confini nazionali sono intervenuti il Dott. Enzo Petralia, responsabile dell’ ufficio Studi e ricerche della Camera di Commercio Italo – Araba con un intervento dal titolo “Opportunità d’affari e regole per operare nei sei paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo” e il Dott. Alessandro Lamantia, dello Studio Lamantia, società di consulenza per l’internazionalizzazione dell’impresa, che hanno fornito informazioni e risposte ai dubbi e alle aspettative delle aziende presenti.


Dubbi riguardanti nella maggior parte dei casi la sicurezza delle transazioni finanziarie e la tutela dei diritti nei confronti dei clienti che per qualsiasi motivo non pagano quanto dovuto, ma anche il trattamento dei rapporti con i clienti e la ricerca delle informazioni commerciali e legali riguardanti le imprese estere con cui stringere rapporti di collaborazione. Si è voluto quindi fornire quelle conoscenze di base per trasformare l’internazionalizzazione da un salto nel buio ad un ottima opportunità di business.


Camera di Commercio di San Marino 0549-980380 o www.cc.sm


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -