San Marino, riciclaggio. Quattro anni e sei mesi per Dino Marchi

San Marino, riciclaggio. Quattro anni e sei mesi per Dino Marchi

San Marino, riciclaggio. Quattro anni e sei mesi per Dino Marchi

SAN MARINO - Quattro anni e sei mesi di reclusione per Dino Marchi, fratello dell'ex regina delle televendita Vanna Marchi, senza i benefici di legge in base all'articolo 199 bis del Codice penale. La sentenza è stata pronunciata dal Commissario della Legge Alberto Buriani, il quale ha praticamente accolto la richiesta di cinque anni avanzata dal Procuratore del Fisco. Roberto Cesarini. Maria Antonietta Pari, avvocati difensori di Marchi, ha già annunciato il ricorso in appello.

 

La vicenda è relativa ad un certificato di deposito acceso a San Marino nel 2002 da 300 milioni di lire. Per l'accusa quei soldi sono parte dei proventi illeciti di Vanna Marchi e della figlia Stefania Nobile, già condannate per bancarotta fraudolenta, per truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -