San Marino: sette appuntamenti per l’undicesima edizione della Rassegna Musicale

San Marino: sette appuntamenti per l’undicesima edizione della Rassegna Musicale

SAN MARINO - Quattro prestigiose sedi per sette appuntamenti con la grande musica. È l'undicesima Rassegna Musicale d'Autunno. Il Teatro Titano, la Basilica del Santo Marino, la Galleria della Cassa di Risparmio di San Marino e la Sala San Marino Palazzo S.U.M.S ospiteranno tre serate e quattro indimenticabili matinèe, con la direzione artistica del M° Augusto Ciavatta.


Il raffinato e vario programma proposto quest'anno dall'Associazione Musicale Camerata del Titano spazia dalla Musica Sacra all'Opera Lirica, dall'Operetta alla tradizione popolare spagnola, dal Musical ai grandi autori classici come Haydn, Mozart, Beethoven, Strauss, Schumann, del quale, nel 2010, ricorrerà il bicentenario dalla nascita.
Ouverture di gran classe per la Rassegna, con un omaggio a Vienna e alla sua musica, il 25 ottobre alle ore 21,00 al Teatro Titano. Il concerto inaugurale, dal titolo ‘Vienna, Città delle melodie divine', offrirà al pubblico splendide pagine di autori classici come Haydn Mozart, Beethoven e J. Straus.
 
Nella Basilica del Santo Marino, il 1 Novembre alle ore 21,00 si svolgerà il suggestivo concerto-evento  dal titolo ‘Sacre Musiche - I grandi Maestri al servizio della Liturgia'. Il Concerto intende restituire alla musica sacra la sede e il contesto giusti: la Basilica del Santo come sede e per contesto la Messa. Sarà dunque celebrata una Messa Solenne con partiture di Mozart scritte appositamente per la Santa Messa.

 

La Camerata del Titano diretta dal M° Augusto Ciavatta  coadiuvata dal Coro di Pian di Carpine diretto dal M° Daniela Rossi, si avvarrà della collaborazione del soprano italo sammarinese Monica Boschetti (finalista del Concorso Tebaldi 2009), del mezzosoprano Damiana Pinti, del tenore Paolo Macedonio e del bassobaritono Massimo Pagano.  La Messa sarà celebrata da Monsignor Luigi Negri, Vescovo della Diocesi di San Marino - Montefeltro

Gradito ritorno per il pubblico sammarinese del famoso violinista Domenico Nordio che in duo con il pianista Mikhail Lidsky, l'8 Novembre alle ore 16,30 presso la Galleria della Cassa di Risparmio di San Marino, proporrà un recital di brani virtuosistici e accattivanti come  Il Trillo del diavolo di Tartini- Kreisler e la famosissima Campanella di Paganini.
 
Ma soprattutto grande attesa per l'Opera che andrà in scena il 13 Novembre al Teatro Titano alle ore 21,00 con replica il 15 Novembre alle ore 16,30. È  ‘L' Elisir d'amore', opera buffa in due atti di Gaetano Donizetti per la regia di Della Del Cherico e le scene di Antonio De Padova, a rinnovare una tradizione, che da anni contribuisce al successo della Rassegna Musicale d'Autunno. Con  Julija Samsonova nel ruolo di Adina, Gianluca Pasolini, Nemorino; Costantino Finucci, Belcore; Filippo Morace, Dulcamara e Rossana Cardia, Giannetta; con il Coro Lirico Città di Rimini Amintore Galli diretto da Matteo Salvemini e l'orchestra Camerata del Titano diretta per l'occasione dal M° Gioele Muglialdo.
 
Il 2010 sarà il Bicentenario della nascita di Robert Schumann, e la Rassegna offre un anteprima dei festeggiamenti di questa celebrazione con il Trio Magritte ospite per la prima volta a San Marino, composto dalla pianista Emanuela Piemonti, dal violinista Francesco Senese e dal violoncellista Luca Pranzetti. A Robert Schumann il Trio dedicherà la prima parte del Concerto eseguendo il Trio in re min. op. 63 presso la Galleria della Cassa di Risparmio di San Marino - 22 Novembre alle ore 16,30
 
Sempre in Galleria e sempre alle ore 16,30 il 29 Novembre la musica cambia ritmo ed è la volta del Flamenco fra Tradizione e attualità
, con le sensuali musiche popolari e le travolgenti danze come El Vito di Garcìa Lorca al ritmo delle nacchere... il frusciare delle gonne, il suono della chitarra ad evocare il calore e la passione di Spagna. Protagonista la famosa danzatrice Cristina Benitez (protagonista del film di Carlos Saura Iberia), Riccardo Ascani alla chitarra e Davide Sampaolo alle percussioni.

 

La Rassegna si conclude il 6 Dicembre alle ore 16,30 alla Sala San Marino Palazzo S.U.M.S. con un programma di Arie tratte dalle più celebri Operette di Lehàr, e Strauss fino alla Zarzuela e al Musical.  Con il baritono Armando Ariostini, già gradito ospite della Rassegna nelle precedenti edizioni, e, al pianoforte, il maestro Michele D'Elia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -