San Marino: travolto da 300 chili di materiale ferroso, operaio riminese in fin di vita

San Marino: travolto da 300 chili di materiale ferroso, operaio riminese in fin di vita

San Marino: travolto da 300 chili di materiale ferroso, operaio riminese in fin di vita

SAN MARINO - Travolto da circa 300 chilogrammi di materiale ferroso. Un operaio riminese di 59 anni, E.F. le sue iniziali, sta lottando tra la vita e la morte all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. L'infortunio sul lavoro si è verificato martedì pomeriggio in un'azienda di Galazzano, nella Repubblica di San Marino. L'operaio stava caricando il materiale ferroso con un ponte nel piazzale della ditta. Improvvisamente il cavo si è spezzato ed il ferro gli è piombato addosso.

 

Il 59enne è stato subito soccorso e trasportato d'urgenza all'ospedale di Stato. Qui i medici gli hanno riscontrato un grave trauma cranico con emorragia cerebrale. Quindi hanno disposto il trasportato al nosocomio di Cesena dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La prognosi è riservata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -