San Mauro: atto vandalico alla scuola elementare, tre minorenni nei guai

San Mauro: atto vandalico alla scuola elementare, tre minorenni nei guai

Atto vandalico nella scuola elementare di San Mauro Pascoli. I Carabinieri della locale stazione, al termine di un'attività d'indagine durata circa dieci giorni, sono riusciti a risalire agli autori. Si tratta di tre ragazzini della zona; un 14enne, che frequenta la terza media, e due 15enni, studenti delle superiori. Dovranno rispondere davanti ad un giudice minorile dell'accusa di danneggiamento aggravato a seguito di incendio. Ai genitori toccherà pagare i danni.

 

I danni ammonterebbero a circa 5mila euro. Secondo quando ricostruito dagli uomini dell'Arma, i tre, approfittando del buio delle tenebre, si sono introdotti all'interno della scuola ed hanno dato fuoco ad un bidone blu della raccolta differenziata, cioè quello contenente carta. Le fiamme, che si sono spente per autocombustione, hanno danneggiato l'impianto elettrico. Fortunatamente non hanno interessato la caldaia, altrimenti l'edificio sarebbe potuto saltare in aria.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indomani il personale della scuola hanno scoperto l'atto vandalico, contattando così il 112. Gli uomini dell'Arma hanno così effettuato i rilievi del caso, trovando le tracce lasciate dai tre. Questo ha consentito agli inquirenti di identificare i responsabili e denunciarli alla Procura minorile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -