San Mauro Mare: doppio appuntamento martedì sera

San Mauro Mare: doppio appuntamento martedì sera

 

SAN MAURO MARE - Doppio appuntamento a San Mauro Mare, tra giochi per i piccoli e suoni del mondo. Si parte martedì 8 alle 21,00 nel Parco Campana con il Ludobus di Rocco D'Innocenzo, che metterà in scena per i più piccini "Ludomiro, il gioco sempre in giro".

 

Venerdì 11 luglio alle 21,00 sempre nel parco Campana (ingresso libero), concerto di musica etnofolk del gruppo Omphalos. "L'ombelico del mondo", questo il titolo del concerto, è uno spettacolo che coniuga i ritmi "indiavolati" della pizzica a quelli sinuosi e sensuali del tango argentino. Omphalos è un gruppo di giovani della provincia di Bari, alcuni dei quali, soprattutto Fedele Depalma (oud, chitarra classica e battente, mandola) e Giuseppe Volpe, alla fisarmonica, hanno una preparazione anche di matrice classica. Il gruppo arriva per la prima volta a San Mauro Mare, ensemble già gratificato dalla partecipazione al "Folkest" (la più importante rassegna italiana, e tra le più rilevanti anche in Europa, di musica popolare), alla vigilia del debutto discografico con due cd in uscita nel 2008: uno sul repertorio tradizionale proposto anche in concerto (con l'aggiunta di qualche composizione originale), un altro più filologicamente dedicato al lavoro di ricerca di un demologo appuntobarese.

 

Il repertorio sarà classicamente legato al folklore pugliese, campano e calabrese, con una positiva focalizzazione sul Mediterraneo e una bella escursione strumentale in terra greca con un Sirtos acusticamente ipnotico (su disco ci sarà anche un brano di origine ebraica sefardita). Tra tarantelle garganiche (in particolare provenienti da un paese considerato un centro focale in proposito, Monte Sant'Angelo in provincia di Foggia) e pizziche salentine, ballate come Riturnella e Jesce o sole, canti ritualistici religiosi e più profane filastrocche, gli Omphalos dimostrano ottime potenzialità per rinforzare ulteriormente la schiera di felici realtà artistiche attive tra Puglia e...dintorni.

 

Ma l'indiscutibile valore aggiunto del gruppo, quello che al momento contribuisce a catturare anche l'attenzione del pubblico già avvezzo a queste proposte, è costituito dalla forte presenza scenica della cantante Benedetta Lusito; vocalità squillante e imperiosa, eleganza sensuale e sicura nelle movenze danzate e teatrali, una bellezza da cui è difficile non farsi ammaliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: tel. 0541-346392.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -