San Mauro, Myricae di Pascoli tra i quindici super libri italiani.

San Mauro, Myricae di Pascoli tra i quindici super libri italiani.

San Mauro, Myricae di Pascoli tra i quindici super libri italiani.

SAN MAURO PASCOLI - Myricae di Pascoli tra i quindici super libri italiani. Questo il verdetto del Salone Nazionale del Libro di Torino, dedicato al 150° dell'unità d'Italia. "Un verdetto - dice Miro Gori, Sindaco di San Mauro - che conferma tutto il lavoro fatto in questi anni nel nostro Comune. In questi ultimi anni, a San Mauro, abbiamo cercato di mostrare come Pascoli sia uno degli intellettuali e artisti a fondamento dell'unità d'Italia e debba trovare un posto nel pantheon dei padri della patria".

 

"Pascoli, difatti, non solo ha influenzato in maniera determinante tutta la poesia italiana del '900 (da Saba a Montale, a Caproni), ma attraverso il canale sociale della scuola ha avuto una funzione importante nella formazione collettiva degli italiani delle generazioni novecentesche. Chi non ricorda le poesie di Pascoli studiate a scuola? Chi non conserva nel proprio bagaglio culturale almeno una sua poesia? Con Pascoli e attraverso Pascoli hanno trovato un punto d'incontro gli intellettuali, gli artisti e il popolo, la gente comune. Ma non basta. Il libro scelto, Myricae, nome latino a parte, che sta per tamerici, piante "umili", dicono Virgilio e Pascoli sulla sua scia, è il libro di San Mauro e della Romagna: luoghi che in esso palpitano fondandolo. Tanto che, oserei dire, San Mauro e la Romagna, grazie alla mediazione del poeta, entrano trionfalmente nel processo costitutivo dell'identità nazionale. Assurgono al ruolo di luoghi simbolici, assieme ad altri naturalmente, dell'Italia intera e della nostra storia nazionale che va ben oltre, come è noto, i 150 anni dell'unità politica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -