San Mauro Pascoli, l'immagine di Sakineh sulla Torre Civica

San Mauro Pascoli, l'immagine di Sakineh sulla Torre Civica

San Mauro Pascoli, l'immagine di Sakineh sulla Torre Civica

SAN MAURO PASCOLI - Con un manifesto in favore di Sakineh, la donna iraniana che rischia la lapidazione perchè condannata a morte per adulterio e complicità nell'omicidio del marito, il Comune di San Mauro Pascoli intende manifestare solidarietà a tutte quelle donne che stanno vivendo la stessa sorte di Sakineh nella difesa di quei diritti umani pari in ogni genere. L'amministrazione ha aderito alla campagna mondiale "Città per la vita-Città contro la pena di morte".

 

Tale è stata promossa dalla Comunità Sant'Egidio in occasione della Giornata Internazionale "Cities for Life" proclamata il 30 novembre. A tale iniziativa si sono uniti numerosi comuni italiani e tante città in tutto il mondo: è la più grande mobilitazione contemporanea planetaria per indicare una forma più alta e civile di giustizia, capace di rinunciare definitivamente alla pena capitale. L'illuminazione della Torre Civica dal 28 al 30 novembre evidenzierà l'appoggio dell'amministrazione ad un impegno morale a condividere l'intento dell'iniziativa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -