San Mauro: scade il 27 febbraio "Un Talento per la scarpa"

San Mauro: scade il 27 febbraio "Un Talento per la scarpa"

Scade il 27 febbraio prossimo il concorso internazionale per giovani stilisti "Un Talento per la scarpa" promosso da Sammauroindustria. L'iniziativa, gratuita e giunta alla decima edizione, vuole essere un luogo di emersione per giovani designer della calzatura, a cui si richiede la realizzazione di un bozzetto di scarpa, ricerche stilistiche, collage di immagini o quant'altro. Il tema del decennale è un omaggio al "made in Italy": "Fatto in Italia. Arte, artigianato, design". In palio uno stage formativo di oltre nove mesi: tre mesi e mezzo presso la scuola internazionale del Cercal (Centro Emiliano Romagnolo Calzature), sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria: CasadeiPolliniSergio RossiVicini. Durante questo periodo il vincitore del concorso percepirà un rimborso spese pari a seimila euro, e soprattutto maturerà un'esperienza preziosa per il suo futuro.

 

La partecipazione al concorso è riservata a giovani nati dopo il 31 dicembre 1978, di qualsiasi età invece per coloro che sono iscritti alle scuole di design, d'arte o di moda. La giuria che vaglierà i lavori è composta dai rappresentanti delle cinque aziende calzaturiere di Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp) affiancati da un rappresentante del Cercal. Il concorso è organizzato dall'Associazione Sammauroindustria, che raccoglie le principali aziende calzaturiere italiane (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp), in collaborazione con Confindustria di Forlì-Cesena. Sammauroindustria nasce a San Mauro Pascoli (Fc), in uno dei principali distretti della scarpa a livello mondiale.

 

Info: Sammauroindustria, P.zza Mazzini, 7 - San Mauro Pascoli (FC) tel. 0541.932965; e-mail: cercal@cercal.orgwww.cercal.org;www.sammauroindustria.com

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -