San Mauro, "Un Talento per la scarpa"

San Mauro, "Un Talento per la scarpa"

SAN MAURO - Non poteva essere insensibile a una ricorrenza come l'Unità d'Italia il concorso internazionale per giovani stilisti, "Un Talento per la scarpa". L'edizione 2011 ha scelto per tema: "A forma di stivale. Nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia". A promuoverlo per l'undicesimo anno è Sammauroindustria, l'associazione che raggruppa i principali produttori di calzature del distretto di San Mauro Pascoli (Fc), insieme a Confindustria Forlì-Cesena.


L'iniziativa è un luogo di emersione per giovani designer della calzatura, a cui viene chiesto di realizzare un bozzetto di scarpa, ricerche stilistiche, collage di immagini e altro, ispirato al tema di quest'anno. In palio uno stage formativo di oltre nove mesi: tre mesi e mezzo presso la scuola internazionale del Cercal (Centro Emiliano Romagnolo Calzature), sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria: Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini. Durante questo periodo il vincitore del concorso percepirà un rimborso spese pari a 6 mila euro, e soprattutto maturerà un'esperienza preziosa per il suo futuro.


La partecipazione al concorso è gratuita, riservata a giovani nati dopo il 31 dicembre 1979, di qualsiasi età invece per coloro che sono iscritti alle scuole di design, d'arte o di moda. Scadenza: il 27 febbraio 2011. La giuria che vaglierà i lavori è composta dai rappresentanti delle aziende calzaturiere di Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp) affiancati da un rappresentante del Cercal. Gli autori dei primi dieci bozzetti classificati saranno segnalati alle aziende calzaturiere di San Mauro e menzionati in occasione della serata di premiazione alla Torre a San Mauro.


Il concorso è organizzato dall'Associazione Sammauroindustria, che raccoglie le principali aziende calzaturiere italiane (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp), in collaborazione con Confindustria di Forlì-Cesena. Sammauroindustria nasce a San Mauro Pascoli (Fc), in uno dei principali distretti della scarpa a livello mondiale.

Nelle edizioni passate il concorso è stato prevalentemente sotto il segno della creatività femminile, ad eccezione di due edizioni. Questi i vincitori: Francesca Capellini (Italia) sul tema "La seduzione"; Daria Kravtsova (Russia) "Futuro"; Yim Kit Ling (Cina) "Nostalgia"; Nakayama Yoko (Giappone) "Ai piedi di Cleopatra"; Dijana Sabljak (Croazia) "Al gran ballo di Cenerentola"; Benedetta Lupo (Italia) "La dolce vita"; Joel Perez Ortega (Messico) "La via della seta"; Mario Rossodivita (Italia), "Da Mad Max ai materiali biodegradabili. Per una calzatura fashion ed ecologica"; Sarah Börtz (Germania), "Stile scarpe e rock and roll. Moda e musica pop: influenze reciproche"; Paola Valenti (Italia), "Fatto in Italia. Arte, artigianato e design".

Info: Sammauroindustria, P.zza Mazzini, 7 - San Mauro Pascoli (FC) tel. 0541.932965; e-mail: cercal@cercal.org ; www.cercal.org; www.sammauroindustria.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -