San Piero, razzia di quadri del '600: bottino 100mila euro

San Piero, razzia di quadri del '600: bottino 100mila euro

San Piero, razzia di quadri del '600: bottino 100mila euro

SAN PIERO - Razzia di opere d'arte in una villa a San Piero in Bagno. Il colpo, dal valore di circa 100mila euro, è stato commesso tra maggio e giugno. La sgradita visita è stata scoperta nel weekend quando i proprietari, una coppia sampierana da tempo residente a Firenze, si è recata nella residenza estiva. I malviventi, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, sono entrati dopo aver forzato la porta d'ingresso, per poi metter mano su quindici opere d'arte del Seicento.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I "soliti ignoti", ha spiegato il 'Corriere Romagna', hanno portato via anche oggetti di valore che si trovavano sparsi in casa. Difficili le indagini per identificare i ladri. Presumibilmente si tratta di un colpo su commissione. I quadri verosimilmente finiranno sul mercato nero.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Sempre furti ... è proprio un mondo di ladri ... scappiamo a lampedusa? Li pare che non vi siano ...

  • Avatar anonimo di AD
    AD

    Mi chiedo cosa ci facessero quadri di valore in una residenza estiva (tutte le residenze estive sono a rischio furto). Spero che della cosa si interessi anche la Guardia di Finanza. C'è qualcosa che non convince...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -