San Piero, razzia di quadri del '600: bottino 100mila euro

San Piero, razzia di quadri del '600: bottino 100mila euro

San Piero, razzia di quadri del '600: bottino 100mila euro

SAN PIERO - Razzia di opere d'arte in una villa a San Piero in Bagno. Il colpo, dal valore di circa 100mila euro, è stato commesso tra maggio e giugno. La sgradita visita è stata scoperta nel weekend quando i proprietari, una coppia sampierana da tempo residente a Firenze, si è recata nella residenza estiva. I malviventi, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, sono entrati dopo aver forzato la porta d'ingresso, per poi metter mano su quindici opere d'arte del Seicento.

 

I "soliti ignoti", ha spiegato il 'Corriere Romagna', hanno portato via anche oggetti di valore che si trovavano sparsi in casa. Difficili le indagini per identificare i ladri. Presumibilmente si tratta di un colpo su commissione. I quadri verosimilmente finiranno sul mercato nero.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Sempre furti ... è proprio un mondo di ladri ... scappiamo a lampedusa? Li pare che non vi siano ...

  • Avatar anonimo di AD
    AD

    Mi chiedo cosa ci facessero quadri di valore in una residenza estiva (tutte le residenze estive sono a rischio furto). Spero che della cosa si interessi anche la Guardia di Finanza. C'è qualcosa che non convince...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -