Sanità, Emilia-Romagna tra le più efficienti in Italia

Sanità, Emilia-Romagna tra le più efficienti in Italia

Sanità, Emilia-Romagna tra le più efficienti in Italia

Le regioni italiane che offrono i migliori livelli assistenziali sanitari sono Toscana ed Emilia-Romagna, seguite, a ruota, da Piemonte, Umbria, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Maglia nera al Sud. Gravi punti di caduta nell'efficienza nel Lazio. Sono i primi dati dell'indagine condotta dalla commissione parlamentare di Inchiesta sull'efficienza Sistema sanitario nazionale. Ad anticiparli e' stato il presidente Ignazio Marino, durante un convegno di Farmindustria.

 

L'indagine e' durata "un anno" e a breve sara' presentata nella sua interezza in commissione. Intanto emergono i primi dettagli. La commissione ha indagato su Asl, ospedali, policlinici e strutture sanitarie in genere per rilevare i livelli di assistenza offerti attraverso 37 indicatori appositamente individuati. Secondo i dati emersi, Toscana ed Emilia-Romagna hanno le performance migliori.

 

Tra le regioni al top anche Piemonte e Friuli Venezia Giulia dove, pero', non mancano problemi: nel primo caso c'e' un elevato consumo di farmaci, nel secondo c'e' uno scarso ricorso ai generici. L'analisi riserva anche sorprese: in Lombardia alla buona performance ospedaliera si affiancano un elevato tasso di ricoveri per patologie croniche (diabete, polmonite) e una gestione dei farmaci inadeguata.

 

In provincia di Bolzano, invece, c'e' una ospedalizzazione troppo elevata. "Gravi punti di caduta dell'efficienza del sistema si riscontrano nel Lazio", ha spiegato Marino: nelle strutture ospedalierie, ad esempio, si fanno troppi cesarei e problematica e' anche la gestione dei farmaci. Maglia nera al Sud. In particolare hanno "maggiori criticita'" Campania, Sicilia, Puglia e Calabria dove lo screening mammografico e' molto carente e gli ospedali sono poco efficienti.

 

In Sicilia il tasso di ospedalizzazione (226 per mille) e' altissimo, il tasso di cesarei e' del 52%. Il tasso di ospedalizzazione piu' alto in assoluto, comunque, e' in Campania (235 per mille), come anche quello dei cesarei (61%). (Dire)

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Max67
    Max67

    Sanita' efficiente!? Ma siete mai andati al pronto soccorso di Forlì!? Che schifo... Per fortuna che almeno i conti sono a posto...

  • Avatar anonimo di Gim
    Gim

    Con tutti i quattrini che sono stati ABUSIVAMENTE utlizzati vorrei anche vedere che la qualità fosse scarsa!!!!

  • Avatar anonimo di fabrizio bazzocchi
    fabrizio bazzocchi

    Era chiaramente solo una provocazione per sottolineare la strumentalità della polemica politica fatta per meri interessi elettorali. Conosco molto bene la realtà della nostra sanità ed anche per questo che mi girano un pò le... e non la butto in politica, dico solo che certi politici di destra o sinistra quando denigrano per loro interessi dovrebbero essere rimandati a casa a lavorare. Non gestire la cosa pubblica a nostre spese con lauti stipendi, nmentre l gente perde i l posto di lavoro.

  • Avatar anonimo di cattivella
    cattivella

    Negli ultimi meso ho avuto entrambi i miei genitori con grossi problemi di salute: mia madre un tumore e mio padre dei problemi renali che lo hanno condotto in rianimazione. Ebbene, entrambi hanno avuto buoni risultati e in tempi brevi. Gentile Sig. Fabrizio, se la tempestività e la sanità fosse stata scarsa di livello, e dubito che ciò dipenda dalla destra o sinistra ma piuttosto dal buonsenso e dalla bravura dei clinici, mia madre avrebbe poco a campare mentre piangevo mio padre. Lavoro nel mondo della sanità, dove sì, ci sono cose talvolta "difficili" da capire ma Le garantisco che rispetto ad altre strutture non abbiamo nulla da invidiare. E invece di buttarla sempre sulla politica, L'invito ad informarsi su come funzionano le cose nelle altre regioni, magari parlando e confrontandosi con chi ci vive oppure parlando con i pazienti che vengono a curarsi nella nostra regione, pur vivendo al nord.

  • Avatar anonimo di fabrizio bazzocchi
    fabrizio bazzocchi

    L'informazione è in mano ai comunisti, ormai è chiaro. Dopo le battaglie di Bartolini non può essere che la sanità della nostra regione è la più efficiente. La campagna non era sicuramente strumentale per le regionali, luca c'è e difenderà la nostra sanità dal regime di sinistra, come dice il nostro presidente del consiglio. W il partito dell'amore!! meglio se non a pagamento, però.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -