Sanità, inchiesta Marcelletti: tre arresti

Sanità, inchiesta Marcelletti: tre arresti

PALERMO - Si allarga l'inchiesta che ha visto coinvolto nei mesi scorsi il cardiochirurgo Carlo Marcelletti, per truffa, peculato e concussione. Il giudice per le udienze preliminari di Palermo ha arrestato un imprenditore e disposto gli arresti domiciliari nei confronti di un'imprenditrice e di un medico.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di Giuseppe Castorina, Anna Claudia Leonardi e Adriano Cipriani: i primi due dovranno rispondere dell'accusa di corruzione e falso il terzo di episodi di peculato. Castorina, inoltre, dovrà rispondere anche di truffa in danno dell'Arnas Ospedale Civico e Benfratelli di Palermo, oltre che per il delitto di dichiarazione fraudolenta dei redditi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -