Sanità: Pd in Regione, sostenere il comparto biomedicale

Sanità: Pd in Regione, sostenere il comparto biomedicale

BOLOGNA - I consiglieri del pd Gian Carlo Muzzarelli e Matteo Richetti hanno rivolto una interrogazione alla Giunta per sapere se alla Regione risulta che sia stato presentato dalla ditta "Grambo-Dasco S.p.A." di Medolla (Mo), azienda che opera nel campo biomedicale, un piano di ristrutturazione che coinvolge 160 dipendenti e, in caso affermativo, i motivi che hanno portato l'azienda a presentare questo piano, dopo aver perseguito in questi anni un significativo ampliamento della propria sede di Mirandola.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I consigliere chiedono anche di conoscere la situazione del comparto biomedicale anche alla luce delle difficoltà emerse per la Grambro-Dasco che rappresenta un punto di eccellenza del distretto di Mirandola e, in particolare, quali iniziative la Regione intenda assumere, in accordo con le altre istituzioni, per sostenere il comparto biomedicale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -