SANITA' - Anticipazione di cassa di un miliardo di euro

SANITA' - Anticipazione di cassa di un miliardo di euro

Bologna, 26 mar. - (Adnkronos) - La giunta dell'Emilia Romagna ha autorizzato a favore del Sistema sanitario regionale un'anticipazione di cassa fino a 1 miliardo di euro. La misura si e' resa necessaria, si legge in una nota, per accelerare i pagamenti verso i fornitori a fronte dei ritardi nelle erogazioni statali, prodotti dalle finanziarie degli anni 2004/2006.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Servizio sanitario vanta infatti crediti nei confronti dello Stato per circa 1 miliardo e 600 milioni di euro, riferiti ai soli anni 2005 e 2006. Tali ritardi, chiarisce la nota, hanno prodotto una forte situazione debitoria da parte di tutte le Aziende sanitarie verso l'insieme di fornitori di beni e servizi, con grave danno per l'intero comparto economico regionale da un lato e, dall'altro, una limitazione alla capacita' negoziale delle aziende.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -