SANITA' - Dal 6 al 13 maggio le Giornate nazionali "Donazione e trapianto di organi"

SANITA' - Dal 6 al 13 maggio le Giornate nazionali "Donazione e trapianto di organi"

BOLOGNA - Un monumento dedicato alla memoria di Nicholas Green, il bambino americano ucciso da malviventi all'età di 7 anni mentre era in vacanza in Italia con i genitori che poi decisero di donare i suoi organi, dirette radiofoniche, eventi sportivi, incontri con medici e volontari, commedie teatrali.
Sono queste alcune delle iniziative previste in Emilia-Romagna per le Giornate nazionali "Donazione e trapianto di organi" (arrivate alla decima edizione) in programma dal 6 al 13 maggio e organizzate dal Centro nazionale trapianti, dalle Regioni, dalle associazioni di volontariato e dei pazienti per sensibilizzare i cittadini sull'importanza di dare il proprio assenso alla donazione degli organi.
Durante tutta la settimana dal 6 al 13 maggio, nelle piazze, negli ospedali, e nei poli sanitari di tutta la regione i cittadini potranno incontrare medici, volontari, operatori del settore e persone che hanno ricevuto il trapianto per approfondire il tema della donazione e per manifestare la propria volontà a donare. In tutte le iniziative delle Giornate nazionali "Donazione e trapianto di organi" saranno diffusi i materiali realizzati per la campagna informativa regionale che ha come testimonial Nicholas Green. "Nicholas Green aveva 1 vita, ne ha donate 7" è scritto su ognuno dei 2200 manifesti e 3100 locandine che mostrano la sua immagine.
Proprio a Nicholas, sarà dedicato un cippo commemorativo all'interno del Parco di Villa Contri, un'iniziativa proposta dall'Associazione Nazionale Trapianti di Rene ed accolta dal Comune di Bologna. Alla cerimonia di inaugurazione (domenica 13 maggio ore 11 in via della Certosa 32) prenderanno parte anche il padre di Nicholas, Reginald Green e la sorella Eleanor oltre alle autorità cittadine.
La settimana di eventi si concluderà domenica 13 maggio con la manifestazione radiofonica "Parole e musica per la vita", realizzata ai Giardini Margherita di Bologna: diverse radio locali - Hit Radio, Radio Gamma, Radio Italia Anni 60', Radio Ravegnana e Radio Malvasi - trasmetteranno in diretta brani musicali alternati ad interviste con medici, amministratori pubblici, volontari persone che hanno ricevuto un trapianto e personaggi dello sport e dello spettacolo per sensibilizzare i cittadini sul tema della donazione degli organi.
Per tutto il mese di maggio, inoltre, verrà trasmesso uno spot radiofonico realizzato in collaborazione con il complesso musicale "I Nomadi" per informare gli ascoltatori sull'importanza di dire si alla donazione.
Oltre ai manifesti e alle locandine sarà poi distribuito l'opuscolo "Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule. Ecco cosa occorre sapere" una pubblicazione realizzata per fornire ai cittadini informazioni ed approfondimenti. Infine saranno diffuse anche 6 mila t-shirt con le scritte "donare o non donare? dona .... e farai volare un'altra vita" e "dona - fai un grande gesto" che testimoniano i tre vincitori (Nappi Maria Rosaria - "F. Selmi" di Modena; Fantini Federica e Lazzaroni Barbara - "Aldrovandi Rubbiani" - Bologna) del concorso regionale 2007 "Insieme per la vita. Together for life. Comunicare il trapianto-Comunicare la vita" rivolto agli allievi degli Istituti superiori ad indirizzo tecnico che ha visto la partecipazione di 114 studenti.

Ecco i principali eventi in Emilia-Romagna:

Bologna
2 maggio Imola - ore 10.00 Conferenza stampa di inaugurazione della "Settimana della donazione";
6 maggio Imola - torneo AVIS CLIPARI e biciclettata ecologica presso la Rocca di Imola;
6 maggio Bologna - ore 9.00, basilica della Beata vergine di San Luca: Santa Messa in suffragio di tutti i donatori officiata da Padre Tommaso;
9-10-11 maggio Imola - Canale 11 - Spazio Aperto: Trasmissioni televisive dedicate alla donazione e al trapianto di organi, tessuti e cellule;
10 maggio Bologna - ore 9,00 "La ca' del dou ziteli", commedia musicale dialettale, presso il Cinema Teatro Orione;
13 maggio Imola - Torneo AVIS Bimbi;
13 maggio Bologna - ore 10.00, Giardini Margherita: "Parole e musica per la vita" giornata live in collaborazione con Radio International, all'interno della mostra "Giardini e terrazzi";
13 maggio Bologna - ore 11.00: inaugurazione del monumento intitolato a Nicholas Green - Parco Villa Contri - Via della Certosa 32.

Ferrara
6 maggio Migliaro - Manifestazione "Due passi nella memoria" - Alla scoperta delle antiche corti rurali - Ricerche di luoghi e di vita vissuta nel forense migliarese;
12 maggio Ferrara - ore 10.30: convegno ADMO "Centro Donatori FE 01: una eccellenza da sostenere, 7 donatori nel 2007", presso la Biblioteca Bassani del Barco;
12 maggio Migliaro: partita di pallavolo di campionato fra le squadre dell'Unione Delta Volley under 18 contro il Massafiscaglia presso lo stadio cittadino;
13 maggio Ferrara - ore 11.00 : "La giornata nazionale della informazione" in piazza Trento e Trieste con gazebo gestito da volontari e operatori del settore.

Forlì-Cesena
6 maggio Forlì: punto informativo presso il Parco urbano in collaborazione con la Protezione Civile;
6 -13 maggio Cesena - applicazione di un'etichetta adesiva distribuita dal Comitato Nazionale Donazione Organi e Tessuti che ricordi ai cittadini di manifestare la propria volontà, apposto sulla corrispondenza in uscita dall'Azienda Usl di Cesena;
6 maggio Cesenatico: gazebo informativo in Piazza A. Costa;
12 maggio: Cesena gazebo informativo sotto il loggiato di Piazza del Popolo in occasione del mercato settimanale.

Modena
12 - 13 maggio: Modena - Piazza Matteotti - Gazebo informativo in collaborazione con una radio locale e in collaborazione con AIDO e AVIS;
17 maggio: ore 17.00 Modena - Centro Commerciale "La Rotonda" premiazione del vincitore regionale del concorso "Insieme per la vita. Comunicare la vita, comunicare il trapianto" e premiazione del vincitore della 5° edizione del premio "Donazione e solidarietà", in collaborazione con Comune di Modena, Assessorato alle Politiche per la Salute e Circoscrizioni, Azienda Usl, Azienda Policlinico, associazioni di volontariato, e con il contributo di CONAD Le Clerc.

Parma
5 maggio Roccabianca (PR) - serata di karaoche dedicata ad un giovane donatore di Roccabianca nella piazza del paese con interviste a pazienti trapiantati;
5 maggio Parma: ore 15.00 presso U.S. Montebello P.le Maestri "Non avversari ma tutti uniti per la donazione", 2^ Torneo misto di Pallavolo Intercral Parma;
6 maggio Parma - ore 10.30 "Sidoli in festa" Largo Parri: "V° Sidoli in Festa" - all'interno della manifestazione, conferenza stampa di inaugurazione della "Settimana della donazione".

Ravenna
5 maggio Faenza: ore 19.30 8° edizione della "Staffetta del Pellicano" organizzata da AIDO Faenza e dalla Società Sportiva Gioca-Faenza;
6 - 13 maggio: Conselice - "Insieme per la vita, comunicare il trapianto", concorso indetto dalla Scuola Media Statale in collaborazione con il Comune di Conselice, dedicato alla memoria di Enrica Conficoni. Con l'elaborato vincitore sarà prodotta una t-shirt per tutti i ragazzi che frequentano la scuola media del comune di Lavezzola-Conselice;
9- 10 maggio Ravenna: Visita di Reginald Green a Ravenna con cena in suo onore alla presenza delle Autorità locali
10 - 13 maggio Ravenna: European "Judo for all" e "Le giornate dello sport come integrazione" manifestazione internazionale di judo per ragazzi disabili.
13 maggio Ravenna: ore 14,30 - 17,30 manifestazione presso lo stadio di Ravenna, in ovvasione dell'ultima partita di campionato di serie C e partecipazione alla Festa del Ravenna Calcio per la ormai sicura vittoria del campionato di serie C da parte della squadra di Ravenna.

La campagna informativa 2007 della Regione Emilia-Romagna

La campagna informativa regionale sulla donazione ed il trapianto di organi è realizzata dalla Regione Emilia-Romagna con il coordinamento del CRT-ER (Centro Riferimento Trapianti Emilia-Romagna) e vede l'attiva collaborazione delle Aziende sanitarie, delle associazioni di volontariato e dei pazienti. Come l'anno precedente, anche nel 2007, il testimonial di questa campagna è Nicholas Green il bambino ucciso da malviventi nel 1994 all'età di sette anni mentre era in vacanza in Italia. I suoi genitori decisero di donarne gli organi: sette bambini, i beneficiari della donazione, riuscirono a vivere grazie a questo grande atto di generosità.
Manifesti, locandine, opuscoli e t-shirt sono diffusi, in occasione delle Giornate nazionali ed anche in altre iniziative nel corso dell'anno. La sensibilizzazione dell'opinione pubblica su questo tema si svolge nelle scuole, nelle caserme ed in altri luoghi dove medici, operatori del Servizio sanitario regionale e volontari spiegano l'importanza di donare.
Hanno aderito alla campagna regionale importanti personaggi del mondo dello sport come i campioni di canottaggio Antonio Rossi e Josefa Idem, della cultura, del giornalismo e dello spettacolo come Dario Fo, Franca Rame, Sergio Zavoli. Inoltre, per rinnovare il messaggio a favore della scelta consapevole di essere donatori, alle principali regate dell'Adriatico parteciperà l'imbarcazione "Serenissima Open 36" di proprietà del dottor Claudio Masoli, medico rianimatore dell'ospedale di Ravenna.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -