Sanremo a rischio per Belen: ma poi il sindaco ci ripensa

Sanremo a rischio per Belen: ma poi il sindaco ci ripensa

Sanremo a rischio per Belen: ma poi il sindaco ci ripensa

Potrebbero esserci ripercussioni pesanti nei confronti di Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis. In particolare per la prima il sindaco di Sanremo, Maurizio Zoccarato, è molto chiaro circa la presenza della soubrette alla prossima edizione del Festival.  "Non accetto -dice - di associare alla mia città qualcuno che non abbia una moralità certa e se Belen ha fatto uso di droga, a questo punto non mi fa piacere vederla sul palco dell'Ariston". 

 

Del resto c'è un precedente importante da questo punto di vista, che è quello di Morgan, escluso dalla competizione perché ammise di aver fatto uso di sostanze stupefacenti. E di fronte alle differenziazioni che gli vengono evidenziate, il primo cittadino della città ligure è ancora più diretto.

 

"Non cambio idea se una ha un sedere particolarmente bello rispetto a Morgan che aveva i capelli strani". Successivametne però il sindaco si è documentato, ha letto i giornali, ha ascoltato la conferenza stampa di Belen ed ha leggermente modificato la sua posizione.

 

"Non avevo avuto tempo di guardare e ho potuto accertare che la situazione di Belen è molto differente da quella di Morgan - ha detto il sindaco -. Reputo Belen una grande artista e spero quindi che possa chiarire, prima di tutto per lei, il suo coinvolgimento". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -