Santa Sofia, addio al naturalista Sandro Ruffo che salvò la collezione Zangheri

Santa Sofia, addio al naturalista Sandro Ruffo che salvò la collezione Zangheri

Santa Sofia, addio al naturalista Sandro Ruffo che salvò la collezione Zangheri

SANTA SOFIA - Si è spento all'età di 95 anni il naturalista Sandro Ruffo, colui che negli anni '60 ha salvato la collezione dell'amico Pietro Zangheri, trasportandola al museo di Scienze naturali di Verona, del quale è stato direttore per lungo tempo. La sua passione lo portò a coordinare il convegno dedicato a Zangheri nel 1998, nel Parco nazionale delle Foreste casentinesi. Ora, grazie al suo impegno, il grande plastico della Romagna, si può ammirare a Palazzo Nefetti, a Santa Sofia.

 

Ruffo si era laureato, nel 1938 in Scienze Agrarie. Conservatore e Direttore del Museo di storia naturale di Verona, ha sempre alternato la propria attività di museologo con la ricerca scientifica essenzialmente orientata su tre filoni: la faunistica e la zoogeografia dell'Italia, la biospeleologia, la sistematica di due gruppi di animali i Crostacei Anfipodi e i Coleotteri Crisomelidi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -