Santa Sofia: escursioni d'autunno nelle Foreste Casentinesi

Santa Sofia: escursioni d'autunno nelle Foreste Casentinesi

SANTA SOFIA - Arrivano i primi colori dell'autunno ed il cervo, ancora in amore, darà la possibilità di sentire gli ultimi bramiti.  La straordinaria concentrazione di questo animale permette, se si approccia rispettosamente la foresta (stando fermi e in silenzio), esperienze davvero uniche.

 

Nel pomeriggio di sabato "Bramiti nella notte" prevede il ritrovo alle 18,30 al Planetario del Parco Nazionale di Stia per un'uscita di circa tre ore fino al rifugio alpino Casanova.

 

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al centro visita del Parco Nazionale di Badia Prataglia allo 0575 559477.

 

La mattina di domenica offrirà un altra occasione per cercare di avvistare ed avvicinare i cervi. L'associazione Welcome in Casentino a Papiano (rifugio Casanova) di Stia organizza - dalle 8,30 alle 12, 30 -  un'uscita diurna. Per prenotazioni e informazioni si possono contattare Francesca Fani, tel. 393. 4180963 o Gianluca Bambi al 328. 4151735.

 

Bramiti a S.Paolo, nella giornata di domenica si snoda invece lungo l'itinerario circolare Ridracoli - Valdoppia - San Paolo - Ridracoli. Si parte all'alba verso l'altopiano per eccellenza: San Paolo in Alpe. Il ritrovo è presso il parcheggio di "Idro" - Ecomuseo delle acque di Ridracoli - alle 7. Il percorso è di 12 chilometri - con un dislivello di 600 m. - alla ricerca di cervi e altri abitanti della foresta. Per informazioni si può chiamare Riccardo Raggi al numero 347. 0950740.

 

Tornando a sabato, l'escursione "Nei colori dell'autunno" dalla diga di Ridracoli alla foresta della Lama, prevede il ritrovo alle ore 9, 30 sempre presso Idro, Ecomuseo delle acque. Il tempo di percorrenza è di circa 6 ore. Si raccomanda di portarsi abbigliamento pesante da escursione, scarpe da trekking, giacca a vento e pranzo al sacco.

 

Per informazioni e/o prenotazioni 0543. 917912 o ladigadiridracoli@atlantide.net

Il centro visita di Bagno di Romagna offre tutto il week end un corso di orienteering, una disciplina nata nei paesi nordici all'inizio del XX secolo. Con il solo ausilio di una bussola e di una mappa molto dettagliata si devono raggiungere - nel minor tempo possibile e nell'ordine indicato - punti di controllo segnati sulla cartina. La scelta del percorso è libera. Sulla base delle proprie caratteristiche tecniche e fisiche si deve determinare quale sia il più veloce. Il presidio del Parco della località termale organizza anche - domenica - l'escursione "Poggio Lombardona, Cima Termine, Confini naturali al mondo contadino". L'uscita prevede lo spostamento con mezzo proprio fino al Cancellino di Badia Prataglia. Si attraverseranno gli avamposti delle antiche aree colturali sul crinale tosco romagnolo al confine con le selve straordinarie della Lama.

 

Per informazioni o prenotazioni si può contattare il centro visita di Bagno di Romagna al numero 0543. 911304

 

Va avanti fino al 16 di novembre (nel week end) nella Valle del Tramazzo, tra le iniziative del centro visita del Parco Nazionale di Tredozio, il progetto dedicato a "I grandi patriarchi", con escursioni guidate ai  faggi e alle querce monumentali di questa pregiata area della Romagna toscana. Per informazioni ci si può rivolgere al centro visita del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna di Tredozio al numero 0546. 943182, oppure a "Colori della Romagna Toscana", al numero 334. 9578527.

 

I "Miti" della scultrice Amalia Ciardi Duprè - bronzi monumentali, sculture e disegni - testimoniano le grandi vocazioni artistiche di questo piccolo e pregiato borgo casentinese di tradizioni camaldolesi. L'esposizione si inserisce nel progetto "Un Parco per l'anima, Atena per Moggiona". Gli spazi saranno aperti tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19. Per informazioni si può chiamare lo 0575. 556018.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' possibile noleggiare mountain bike per escursioni e passeggiate nel Parco presso i centri visita di Badia Prataglia, Chiusi della Verna e Camaldoli - nel versante toscano - e di Campigna e Tredozio, nel versante romagnolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -