SANTA SOFIA - Giacomo Dacquino presenta le sue ''Relazioni difficili''

SANTA SOFIA - Giacomo Dacquino presenta le sue ''Relazioni difficili''

SANTA SOFIA - «Trovare la via della serenità nell'amore, nella sessualità, in famiglia, sul lavoro.» Così recita il sottotitolo di "Relazioni difficili" (Mondadori), il nuovo libro di Giacomo Dacquino. Ma come fare a mettere in pratica questo proposito? L'autore, psichiatra, psicoterapeuta e docente universitario che ha al suo attivo molti saggi tradotti in Europa e in America, tra cui i più recenti Bisogno d'amore. Superare l'immaturità psicoaffettiva e Seduzione. L'arte di farsi amare, lo spiega in queste pagine con la competenza derivata dalla sua lunga esperienza e la chiarezza dell'abile divulgatore. E lo spiegherà anche al pubblico di Santa Sofia nel corso della serata in programma venerdì 1 dicembre alle ore 21.00 al Centro Culturale e condotta da Wilma Malucelli.


Il suo libro è dedicato a tutti coloro che sono interessati alle tematiche degli affetti e delle relazioni interpersonali, non solo esperti o professionisti, ma soprattutto a persone che vivono difficoltà e problemi sulla loro pelle o su quella dei loro cari. «In una società ogni giorno più superficiale e spietata, - scrive Dacquino - in cui i beni materiali hanno un'importanza superiore agli affetti, vengono meno le certezze sostituite con succedanei provvisori o privi di valore. Si privilegiano l'intimità senza impegno, l'eros senza legame, la sicurezza senza fatica, il guadagno senza sacrifici. Abbondano gli amori idealizzati in cui si crede al principe azzurro e alla fata turchina.».
"L'inferno sono gli altri" diceva Sartre e l'affermazione può essere intesa nel senso che i rapporti con il prossimo (parenti, coniugi e amanti, colleghi di lavoro) sono spesso la fonte principale dei disagi psichici.


Alle relazioni che interessano i quattro ambiti principali della vita, Dacquino dedica ognuna delle quattro parti del suo saggio. Tuttavia, come assicura Dacquino, il disagio psicoaffettivo può essere superato. A patto che ci si impegni nella difesa e nel riconoscimento dei valori e dei sentimenti autentici.


Questo libro e la serata a tu per tu con il suo autore offriranno esempi reali e spunti di riflessione per condurre un'analisi critica e coraggiosa su se stessi e i propri cari, il primo passo per cambiare.
Un libro e un terapeuta che non offrono una "psicologia da discount" riducendosi a dare ricette, ma che si propongono di aiutare i lettori a guardarsi dentro per capirsi e capire di più, e quindi relazionarsi meglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L'appuntamento con Giacomo Dacquino rientra all'interno del circuito culturale e letterario "Dagli Appennini alle Onde" promosso dall'assessorato alla cultura della Provincia di Forlì-Cesena e organizzato da Librincontro con la direzione artistica di Flavio Dell'Amore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -