Santa Sofia, gli eventi alla galleria "Stoppioni"

Santa Sofia, gli eventi alla galleria "Stoppioni"

SANTA SOFIA - Prosegue fino al 21 marzo la mostra "Il tempo della malinconia", allestita presso la galleria Stoppioni di Santa Sofia e visitabile il sabato e la domenica dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18.

 

Le opere esposte, selezionate tra quelle del ricco patrimonio della Galleria Stoppioni, vertono tutte sul sentimento della malinconia e comprendono lavori di Crispini, Sughi, Piraccini, Caldari e Vacchi. Il risultato è una vera e propria antologia artistica che si propone di sviscerare in tutte le sue sfumature il tema della malinconia grazie anche all'interazione critica dell'osservatore.

Il percorso si sviluppa su diversi livelli, a partire dalla malinconia nei paesaggi, fino ad arrivare a quella negli oggetti, passando attraverso il tema della malinconia nell'uomo.

 

Per gli allievi delle scuole materne è, invece, previsto il percorso didattico "Fiabamuseo": i bambini saranno introdotti all'arte contemporanea grazie a narrazioni fantastiche ispirate alle opere della galleria.

 

Sono dedicati agli allievi delle scuole primarie i percorsi didattici "Bambini al museo": un divertente percorso attraverso le opere della Galleria e del Parco di Sculture, e il percorso "Ritratto/ autoritratto": una speciale visita guidata alla scoperta delle tele di Mattia Moreni.

Il laboratorio "Paesaggio incontra Arte", rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, vedrà i partecipanti occupati nella creazione di un'opera di Land Art con l'impiego di materiali naturali.

 

Il costo del percorso "Ritratto/Autoritratto" e del laboratorio "Paesaggio incontra Arte" è di 2 €, mentre il costo del percorso "Bambini al museo" è di 1€, gratuito per gli accompagnatori.

Per tutte le tipologie di scuole, comunque, la Galleria Stoppioni prevede visite guidate alla Galleria e al Parco di Sculture al costo di 1€, gratuito per gli accompagnatori.

 

Per informazioni: 0543. 975428-29 o 0543.981854

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -